SupercalifragiliSTILLchespiralidoso

Ovvero: con un poco di nuove foto, la pillola va giù. Dai, non vorrete tenere il broncio per tutta la vita vero? Ormai è andata così xD.

E poi sappiate che la fregatura non ve la siete presa mica solo voi. Oggi L’Entertainment Weekly è uscito con un numero doppio e uno speciale dedicato al Mezzosangue, ripetendo di continuo nell’articolo che si, il film uscirà quest’inverno.

Proprio mentre andavano in stampa, la Warner toglieva ad Harry il bel golfino invernale della Signora Weasley per mettergli su una bella canotta da pescatore, sicuramente più adatta a stare chiusi in  un cinema nel mese di Luglio.

Comunque, prendete un po’ di burrobirra e mandate giù queste due still di Emma/Hermione: la prima è del trio che osserva un incantesimo di Piton (vai a capire che scena sarà) e l’altra è tratta da uno dei party del LumaClub nel momento in cui arriva Ginny Weasley; vediamo Hermione confabulare con Harry di spalle.

CLICCA PER INGRANDIRE

Per il resto L’EW si lascia andare a qualche rivelazione su quello che vedremo nel prossimo film, e a qualche curiosità anche bella grossa. Rupert parla anche a proposito del bacio tra lui e Emma o tra Ron e Hermione che dir si voglia. Quindi proseguite solo se veramente non ve ne frega più niente ormai. =D

Prima di non proseguire, però pensateci. 11 mesi senza sapere niente, è dura. Già è complicato quando un papà non vuole sapere il sesso del nascituro, figurarsi questo.

Prima di ogni altra cosa, gli scans della rivista, così potete leggere e guardare integralmente:

Fu**ing brilliant, Emma

Ci sarà! La scenata di gelosia di Hermione, si farà! *me assolutamente deliziato*

Al grido “Azione!” il giovane Daniel infila il cellulare nella tasca dei pantaloni e scende la scalinata a chiocciola fino a trovarvi in fondo la coprotagonista Emma Watson intenta a versare lacrime. Nell’adattamento del penultimo romanzo di JK Rowling l’amica di Harry, Hermione Granger, comincia a rendersi conto che il suo cuore appartiene a Ronald Weasley. Ma c’è un problema: Ron si è appena messo con Lavander Brown (la debuttante Jessie Cave). In questa scena, Harry tenta di consolare la sua amica, ma la cosa diventa proibitiva quando Ron e Lav arrivano bisbigliando il questo anfratto di Hogwarts cercando un posto dove pomiciare. Hermione li sbatte fuori dalla stanza con un soffio di vento magico, per poi ricominciare a piangere più forte di prima. Anche dopo lo “Stop!” la Watson continua a piangere, e Radcliffe le offre il conforto di un prolungato abbraccio e sussurrandole complimenti:

“Fottutamente brillante, Emma. Era proprio di un’altra categoria.”

Flashback

L’ABC dello sceneggiatore dice che il film deve andare avanti con i protagonisti che fanno qualcosa, e non che siedano li e guardino gli altri fare qualcosa. Dopo averci pensato su Kloves, che aveva precedentemente scritto una mastodontica sceneggiatura che includeva quasi ogni singolo flashback, ha deciso insieme a Yates di cambiare strada. “Abbiamo ridotto i flashback a tre: c’è la scena di Voldemort ragazzino, e altre due in cui lo vediamo come studente. In questo modo pensiamo di aver reso lo spirito di quello che la Rowling intendeva realizzare senza infilarci in vicoli ciechi narrativi.

Il ritorno del Trio

David Yates è un leader tosto ma gentile sul set. Dopo aver visto Radcliffe e la Watson eseguire un ciak decisamente scialbo di quella scena delle scale un po’ più prima quella mattina, si è alzato dalla sedia, è saltato sul set e ha detto: “Sembra che ci siate passati milioni di volte e vi stia semplicemente ricapitando. Ho bisogno che GETTIATE voi stessi in tutto questo.“. Di sicuro i ragazzi hanno tutto l’interesse ad aumentare le loro capacità. Con la scelta di Yates e Kloves di abbreviare tutta la storia sul passato di Voldemort l’amicizia tra Harry, Ron e Hermione torna al centro della scena. Per dirla in un altro modo: “C’è molto di più da fare per me, e la cosa mi piace” dice Rupert Grint, che assieme alla Watson ha visto diminuirsi le sue comparsate negli ultimi due film per via di questa strategia di adattazione, iniziata da Cuaron, che pone l’attenzione su Harry. Una sottotraccia della Fenice, che vedeva Ron giocatore di Quidditch, è stata totalmente rimossa. Ma che ora viene rispolverata nel Principe.

[CUT]

La Watson, 18 anni, si era dapprima rassegnata ad avere una parte minore nel Mezzosangue. “Leggendo il libro, non credevo ci sarebbe stato troppo spazio per Hermione, ma invece si è rivelato essere il film più emozionante e difficile finora”, dice. Un’animo riservato e artistico, la Watson è stata l’ultima del trio a firmare per gli ultimi due film ed ha fatto affidamento sulle sue esperienze per entrare in sintonia col cuore spezzato di Hermione.

Silente è gay. Parola di Jo

Nella prima bozza della sceneggiatura di Kloves, Silente aveva una battuta (non presente nel libro) con la quale rammentava una ragazza babbana della sua giovinezza. Ma è stato velocemente e molto silenziosamente corretto: “Stavamo passeggiando con Jo negli studios durante la prima lettura. Siamo entrati nella sala grande e Jo si è avvicinata e mi ha bisbigliato ‘Ho visto la battuta che hai dato a Silente, ma il fatto è che Silente è gay.”. Dopo che la Rowling rivelò della sessualità di Silente al resto della Troupe – e prima di fare titoli di giornale dicendolo al grande pubblico – Yates decise di cancellare la battuta. “La scena era buona anche senza” ha detto. “Credo che il fatto che Silente sia gay sia meraviglioso. Lo trovo totalmente in linea col personaggio”.

Incesto magico?

Forse l’unica persona al mondo a non desiderare che gli ultimi due film siano una fedelissima rappresentazione è Rupert Grint, che interpreta Ron (e forse Emma Watson,  che interpreta Hermione Granger). “Tutta la faccenda del bacio tra Ron e Hermione sarà decisamente imbarazzante.”, dice Grint. “Emma è come una sorella per me. Sarà veramente, veramente assurdo.” Non preoccuparti, Rup. Presto sarà tutto finito.

Povero Rupert. Quando il mondo ce l’ha con te proprio non c’è scampo, vero? Sappi però che c’è gente che, se solo potesse, si immolerebbe al tuo posto.

Ancora cinque minuti, mamma….

La Watson è in lizza per girare il suo primo ruolo da protagonista nel dramma storico “Napoleon and Betsy”, e ha in programma di immatricolarsi a Cambridge. Dice che l’ambiente stabile e accogliente creato da Columbus e Heyman “è la ragione per la quale io, Daniel e Rupert non siamo ancora usciti completamente pazzi.”. O almeno non in un brutto senso. Rupert Grint è un tipo meravigliosamente eccentrico – un ragazzo che guida un furgoncino dei gelati, che suona il didgeridoo e che afferma che The Joy of Painting è il suo programma preferito in TV. Non è più un ragazzo, ma non significa che si senta pronto a lasciare Harry Potter. “Sarà davvero triste quando tutto sarà finito.”, dice Grint. “Avrò 22 anni. Sarà stata gran parte della mia vita, praticamente la metà in effetti. Spero di fare altre cose anche dopo.”

Si spogli, prego.

Daniel Radcliffe ha anche parlato della scena finale, ma finale-finale-finale: il suo incontro con Silente alla fine del settimo volume, nella quale Harry è completamente nudo. Cosa che non sembra minimamente turbarlo, data la sua esperienza in Equus:

“All’inizio credevo che avrei avuto addosso i pantaloni. Ma rileggendo, mi sono accorto di no. Ma ho già fatto una cosa del genere tipo: ormai il nudo è acqua passata.”

  • Ale88

    Wow k mega news!!! Arrivata alla fine ho
    scordato ciò k c’era all’inizio…
    Bè abbiamo avuto un’altra conferma k Emma è brillante a recitare!! Nn avevamo dubbi, cmq k figata piangeva davvero x la scena… :)
    Mmm nn m ricordavo k nella scena finale del settimo libro Harry fosse nudo, bene bene ank noi signorine avremo d k rifarci gli occhi!! hihihi :P :P

    Emma ha o nn ha firmato il contratto x “Napoleon and Betsy”?????????????????

  • Ma lo dice la Row proprio che Harry è nudo.. non so quanto ha potuto essere tordo Daniel a non capirlo subito =)

    Per “Napoleon and Betsy” ancora niente… è strano, perchè IMDB continua a riportarla come “announced” (dopo che l’aveva sposata a rumored), ma ancora niente di ufficiale..

  • Rieccomi ragazzi! Sono stato in vacanza x 1 sett e mi perdo tutto d’un botto un sacco di cose!! cazz a france scrivi più lentamente xDD
    Non riesco a credere che uscirà davvero a lulgio … mha .. la cosa più scandalosa è che non lo sa ancora nexx in italia apparte quelli che leggono questo blog!! Pensate se si venisse a sapere =( secondo me ci sarebbe una rivolta xDD
    Francesco spero che l’informazione di luglio sia errata .. lo spero con tutto il cuore .. spero che tutti i giornali e i news americani ci stiano solo prendendo x i fondelli … spero che questo non stia succedendo davvero!!…. se … aspetta e spera! Va be … bye bye mezzosangue =((((

  • azz ti ho kiamato francesco .. scusa xDD è la vacanza che fa qst effetto

  • Fabio89

    con tutte queste scene di nudo daniel radcliff secondo me tra poco girera’ 1 film porno.. e poi dice che e “acqua passata” ma daiiiii…. cmq speriamo veramente che non lo rimandino a luglio harry potter… sarebbe 1 suicidio!!!

  • Ale88

    Raga lo hanno confermato k è spostato a luglio… A novembre al suo posto c sara Twiling (o cm diavolo s kiama) il film cn protagonista Robert Pattinson (Cedric Diggory) nel ruolo d un vampiro…
    E se andate sul sito ufficiale della Warner esce la scritta Luglio 2009!!!

    Cmq i Fan hanno già fatto una petizione:
    http://www.petitionspot.com/petitions/harrypotter6/

  • Benissimo … dopodichè dovranno spedirla alla WB …

  • Anche se forse sarebbe meglio fare anche una petizione degli italiani .. quasi quasi la faccio io! Voi la firmereste? ( =) )

  • Ale88

    Tu falla Komix, io c sto a firmare!!!
    Tanto meglio, più sono “+ mettiamo paura”!!!
    hihihihi cm NO….

  • RAGAZZI HO CREATO LA PETIZIONE , PER ANDARLA A FIRMARE ANDATE QUI’ : http://firmiamo.it/posticipoharrypotter

    Invece vorrei che stefano inserisse un particolare codice javascript:

  • ops non lo visualizza qua .. va bete o do su msn cmq voi firmate e fate pubblicità della petizione