PFW – Emma a spasso per Parigi

» 29 Settembre – Pomeriggio – Avenue Montaigne e Chez Nina Ricci

Finito il suo debutto parigino da Dior Emma è tornata in albergo, un rapido cambio (con tanto di gilet stile paparazzo: della serie “Se non puoi batterli, unisciti a loro“) e via in giro per Parigi in attesa di altri impegni.

La sua limomacchina l’ha scaricata ad Avenue Montaigne ed Ems vi è scesa armandosi di:

  • borsa nera;
  • macchina fotografica nera;
  • umore nero.

Insomma una turista davvero speciale, alle prese con un organizzatissimo Fan Attack.

Questo è il resto della paparazzata:





» E che ci faceva la?

Shopping, che domanda. Da Nina Ricci per la precisione. Nonostante Emma sia accompagnata da ben tre consulenti d’immagine, c’è qualcosa da Nina Ricci che la perplime, qualche dubbio che la assale.. O forse sta solo provando ad incenerire il fotografo con lo sguardo. Vallo a sapere, ma l’espressione è impagabile.

Vediamo il tutto anche in questo video, assieme alla malcelata irritazione di Emma nell’accontentare qualche sparuto fan davanti alla boutique. Ma il savoir faire di questa ragazza è roba di prima qualità e i fan possono andare via felici.

Almeno quelli del primo pomeriggio. La sera, dopo essere stata al Monoprix (un ristorante), Emma si incazza con qualcuno ai 3 minuti del video (disponibile anche qui).

Che poi, incazzatura è una parola grossa, maschia, che però si fa piccola e patetica di fronte ad una mingherlina dolce e gentile come Emma: vorrei sapere quale scazzo di un vip, in questo universo, finisce con una foto ricordo e una stretta di mano (quasi di scuse)…

… però la vocina s’era sentita perfino nel casino del traffico. =D

[Photo thanks to Watson Daily & CelebUtopia]

  • Marty

    Già i paparazzi della serie “jamm’a vedè chi c’è”, cioè tutti, devono essere davvero rompi shoppingpal,in più se 375945734 la perseguitano è la fine xD
    Lo scazzo ci sta, che poi è finita bene lo stesso.
    Mi piace come è vestita,mi piacciono i pantaloni, mi piace la maglietta per quel che si vede, e mi piace la MACCHINA FOTOGRAFICA *_*

  • Simo

    o cristo e quelle sarebbero consulenti di immagine? a me sembravano due travioni….;)

  • Simo

    ammazza però quei due son esagerati ma che caz* l’hanno pedinata quasi…ma poi dai su quel ciccionazzo senza capelli che va dietroa una 18 ma come stiamo ma che si vadi a far fotografare con quelle della sua età xD

  • Ele95

    io mi sarei accontentata semplicemente di incontrarla senza dirle niente, piuttosto che avere messa sul portafotografie una foto che so che lei nn ha voluto fare volentieri……..cmq……..sono d’accordo cn simo………..ma uno che ha a dir poco 50 anni……..ma xchè nn si fa gli affari suoi invece di importunare la gente che già ne ha tante delle sue????!!!!!!!!!!! mo!!!!!!!!!!
    valli a capire, và……………

  • anthebest1

    wow…e trp bella emma..xo k stess essere vip…xo se andrei fin da lei dall italia e poi m tratterebbe cosi d c resteri trp male…

  • Hermione

    La situazione a guardarla così sembra brutta, triste…però mi metto nei panni di Emma e capisco il motivo della sua reazione. Provate anche voi… Tutti i giorni, tutto il giorno, in ogni momento sotto stess… Gente che grida il tuo nome, ti corre dietro, ti pedina, ti osserva, ti filma, ti fotografa, ti chiede l’autografo o foto con te, ti ASSILLA… In quel momento probabilmente Emma aveva raggiunto il limite massimo di sopportazione e non è riuscita più a trattenenrsi! E’ ovvio che il suo lavoro e tutto ciò che riguarda la sua vita “pubblica” comporta l’affrontare i fans, i paparazzi, i giornalisti e tutto il resto, però resta anche il fatto che Emma è una ragazza di 18 anni che ha il DIRITTO di vivere la sua vita PRIVATA, la quale comprende anche il fare shopping o qualsiasi altra cosa lei abbia voglia di fare. Il fatto che sia famosa, non significa che sia obbligata ad accettare qualsiasi cosa le venga chiesta o… imposta! Anche se a “porto” le sue scuse, si vedeva che non erano pienamente sincere… erano una semplice dimostrazione di educazione, secondo me. Non ce la faceva più, ha “sbroccato” ma poi ha cercato di rimediare diciamo… Io la capisco. Inoltre, da quanto a dichiarato nell’intervista allegata al servizio fotografico di Vogue Italia, a Emma non piace la parola celebrità, il significato che ha assunto ed essere trattata come tale ovvero diversamente da una normalissima persona. Condivido pienamente anche questo suo pensiero e comportamento (come ormai accade così tanto spesso da sorprendermi)! Ovviamente, quando la incontrerò a Londra alla première del Principe Mezzosangue, spero non mi tratti così… ci rimarrei davvero molto ma molto male! Però speriamo bene… in fondo, alle première se lo aspetta che ci siano tantissima fan, è logico! E poi in quelle occasioni Emma è completamente diversa, è sempre molto disponibile e le fa piacere avere tutta quella gente che la sostiene! D’altro canto in quei momenti non centra la sua vita privata… nessuno la “violenta psicologicamente”! Ci sono solo i suoi fans che la adorano! E io sarò lì a sostenerla, come sempre…

  • Ale88 (Alessandra)

    E se limitata all’incazzatura!!!!!! IO gli avrei tirato un pugno!
    Ma Emma è buona e calma nn fa qst cose!
    Cmq quei 2 bruttoni, matusalemme e rompi scatole la foto cn lei l’avevano già fatta,
    s vede all’inizio del video!
    Ma andate a zappar patate invece d frantumare le ovaie a Emma…
    E concordo cn tutti gli altri commentatori (nn elenco tutto quello k avete detto se no nn finisco +) hihihi………

  • chia

    poverina, però!!
    nn può fare neanke un pò di shopping in santa pace!!
    cmq bellissima

  • edo

    fantastica.. irraggiungibile… gia la vorrei una foto con lei.. e vabè..