[SUB ITA] Quarto d’ora d’Emma

Letteralmente. Sei video, quattordici minuti e quarantatre secondi di Emma.

Non c’è nessun modo in cui possiate impiegarci meno di questo tempo a spulciare da cima a fondo questo post, quindi non provateci. Se vi state stirando i capelli o siete nel bel mezzo di una derivata seconda particolarmente ostica, ripassate più tardi.

Uno stilista, due interviste, un elfo, due diplomi, due ricordi d’infanzia, tre paure, due topi di diversissima grandezza, un quiz, quattro rebus, due sogni tolti dal cassetto, uno ancora dentro, un film da vedere, uno appena fatto, due da fare, altre proposte varie ed eventuali.

Credete che in un quarto d’ora tutto questa roba non riesca a starci? Grosso errore.

» La Mecenattrice (The Mecenactress)

Un servizio di E! News Online ci rivela che Emma è capacissima di lasciar perdere la sua ossessione da première per Chanel, lanciandosi invece nell’insolito ruolo di stylist-scout.

L’abito indossato da Emma è di William Tempest quindi, londinese, 22 anni. Il Telegraph entra nei dettagli della sua storia: il succo è che Tempest era uno dei partecipanti al Fashion Fringe durante la Fashion Week di Londra di quest’anno, alla quale Emma ha partecipato con molto trasporto.

William non ha vinto, ma a far parte della sua collezione c’era l’abito che Emma ha indossato alla premiere di The Tale of Desperaux. Emma si è congratulata con Tempest, facendo la sua conoscenza nel backstage della sfilata. I due, dice il Telegraph, sono diventati amici e infine lei ha finito con l’indossare un suo abito all’evento di grido di qualche giorno fa.

Non solo Emma nel curricula di Tempest, c’è anche posto per Madonna. Non male, non male.

» Fighissimo Rob

La Twilight-mania impazza in America e non solo, il film è sulla bocca di molti. Quelli di Access Hollywood hanno deciso di metterlo anche sulla bocca di Emma, chiedendole qualcosa a proposito del suo compiantissimo compagno di studi ad Hogwarts, Robert Pattinson:

» Topolino amoroso, du du daddadà

Entertainment Tonight non si dimentica dell’evento clou della grossa parentesi americana di Emma, e ci regala la più lunga intervista direttamente dal tappeto rosso della premiere che è possibile trovare in giro. Emma fatica all’infinito e oltre per trovare le parole che possano descrivere il feeling tra la Principessa Pea e il suo valoroso topino:

» La vostra amichevole elfa domestica di quartiere

Manco a dirlo, siamo infatti a New York, nella Rockefeller Plaza. Come avevamo detto, Emma ha fatto l’elfa natalizia, raccogliendo i doni natalizi direttamente dalle mani della gente per l’iniziativa benefica Toy Gift Drive organizzata dal programma della NBC Today Show.

Niente abito da elfa, fantasticare provoca di queste delusioni xD. Almeno sappiamo che Emma ha un cappotto preferito.

» Una coniglietta si alza “Questa mattina” e sa che dovrà…

… risolvere dei rebus.

Pazzesca intervista di Emma al programma This Morning di ITV1. La stessa Emma aveva annunciato che l’intervista faceva parte del Press Tour britannico per la promozione di Despereaux. Ciò che si è ben guardata dal dire è che ad accoglierla ci sarebbe stata Allison Hammond, una conduttrice così esplosiva che se l’avessimo qui in Italia, potremmo tranquillamente fare una versione a garbo di Uno Mattina e trasmetterla a reti unificate.

E nuovo look!

Riccioliñho. E prema pure il tasto F13 chi non ha notato la scollatura.

» Trilli Campanellino II – La Vendetta

Questo quarto d’ora transoceanico termina in Canada, dove Tribute Movie ha intervistato Emma in pieno tour promozionale. Si parla ovviamente di Despereaux, ma anche dei loschi traffici cinematografici del produttore di Harry Potter, David Heyman e del suo pottertrafficante Jim Carrey. Potreste trovare Emma in un cinema londinese prossimamente.

» Titoli di coda

C’è un altro servizio di E! Online dove si parla della recente dichiarazione di Emma sulla possibilità per lei di girare una scena di nudo in qualche film giusto.

Inutile dire che la notizia ha fatto il giro del mondo in 90 clic.

Una cosa che a cercarla esce tipo:

Gooooooooooooooooooooooo[CUT]oooooooooooooooooooooooooogle.

  • Ale88 (Alessandra)

    M chiedevo da tempo se Emma fosse stata a teatro a vedere Daniel. . . Cmq penso sia normale un poco d imbarazzo si conoscono da qnd erano due “marmocchi”!!!

    Carina la cosa del materesso hihihi “Da grande voglio fare ankio il materesso!” hihi
    lo so k s riferisce al fatto d fare l’attrice xò divertente. . .
    K altro dire mmm . . . . bellissimi i video, grazie Mr Hahn x i sottotitoli e cmq da farti notare k nelle tastiere dei pc nn esiste l’F13 se proprio lo trovi nelle tastiere dei Mac (in caso qualcuno, ank se dubito, nn sa cos’è un mac: sn gli avversari dei pc-microsoft prodotti da Apple, sì quella d i-pod e i-phone)!!!

  • e cmq da farti notare k nelle tastiere dei pc nn esiste l’F13

    Da farti notare anche che non esiste la persona che debba premere un tasto che non esiste.

    sn gli avversari dei pc-microsoft prodotti da Apple, sì quella d i-pod e i-phone)!!!

    Hoooo capiiiiito.
    Quelli che ti fanno comprare i loro mp3 sul loro negozio per farteli ascoltare solo sul loro lettore. xDD

  • Marty

    La penultima intervista è meravigliosa. E’ strana, e mi piace tantissimo!
    (certo che chi avrebbe scelto le orecchie da asino?! O.o)
    grazie Stè. =)

  • Moon Knight

    Ma smettila!
    Il lettore mp3 e il music store che tu aspetti sono pura utopia! xD

    Comunque stupendi i video, l’ho vista più qui che negli ultimi 2 HP.

  • Ma smettila!
    Il lettore mp3 e il music store che tu aspetti sono pura utopia! xD

    Non ne sarei così sicuro. xD

  • Marty

    Bello il nick, moon knight.

  • Moon Knight

    Mi chiedo come tu non abbia pensato prima ad Amazon…
    Comunque manca ancora il lettore mp3. xD

  • Hermione

    Che carini questi video, thanks Mr Hahn!
    Il cappotto di Emma è bellissimo, lo avevo già detto..
    Concordo con Marty, la penultima intervista è la più bella! Sia gli argomenti che il “modo” in cui sono stati affrontati mi sono piaciuti moltissimo!
    Ovviamente anche i capelli hanno dato il loro “contributo” XD

    Ah, dimenticavo! Il cappello che Emma indossa nel video della raccolta di beneficenza è bellissimooo!!

  • Hermione

    E che dolce la storiella del materasso! *u*

  • Anonimo

    ‘Sera a tutti, un commentino veloce che devo uscire…………..
    Sul primo video niente da dire, è troppo corto, ci accontentiamo della miriade di foto della premiere……………….la penultima intervista è senza dubbio la + interessante(e la + divertente)………
    sapevo ke dan aveva fatto equus, ma nn mi aspettavo ke emma andasse a vederlo, anke x quella scena……………
    il cappotto che emma ha a new york è lo stesso che ha usato x la premiere del film di Cuaron(è di cuaron?????)
    Buonanotte………….

  • Lost(Francesco)93

    Scusate sono io l’anonimo, è che vado di fretta e sono un po’ svampito…….
    Ancora Buonanotte…………

  • Marty

    Sì è lo stesso cappotto che Ems ha usato per la Premiere del film “Ano Una” + accenti circonflessi su qualche lettera xD
    Il film è diretto da Jonas Cuaron, il figlio del caro Alfonso. =)
    Come aveva già detto Stefano, però. ^^

    Comunque quel cappotto a Emma piace molto, lo sta usando spesserrimo.

  • Guastatore 1986

    Si godono queste interviste di Emma. é stata brava a sorridere mentre aveva il vestito rovinato. Se vuole fare Trilly in un remake di Peter Pan, so io chi potrebbe fare Wendy e Peter <:-D

  • Pingback: Commissioni mediatiche newyorkesi: Early, Today, Regis and Kelly | Emma Watson Italia()

  • Anonimo

    adoro come gesticola mentre parla!!!!!!!!!!

  • Pingback: Today Show di dopodomani (20 Maggio) | Emma Watson Italia()