Tiro alla fune

Se dovessimo giudicare dal ritmo e dalle direzione delle notizie a proposito, si direbbe che siamo alla stretta finale sulla scelta dell’Università da parte di Emma.

In Inghilterra infatti si rifà vivo il Varsity, rivista studentesca ufficiale di Cambridge, di cui avevamo già parlato a Maggio scorso. Serpeggiava la voce, tra gli studenti, che Emma avesse intenzione di studiare Filosofia nel college di Homerton. La voce si riferiva a studi da cominciare nel Settembre 2008, ed era stato il primo rumour in assoluto a proposito delle scelte accademiche in divenire della Watson.

Nell’ultimo numero la rivista è tornata a dedicare un trafiletto alla questione, questa volta parlando di una voce secondo cui Emma si sarebbe iscritta a Cambridge. Trovate il numero intero qui, ma la parte su Emma si riduce a questo:

emma_varsity_688

Si ritiene che Emma Watson abbia accettato un posto al Trinity College di Cambridge, per studiare Lettere, a partire da Ottobre. L’attrice diciottenne che interpreta Hermione in HP si diceva lo scorso San Michele (Settembre) sarebbe venuta a Cambridge per studiare Filosofia ad Homerton. Ora si dice che la sua preferenza a Cambridge rispetto alle università americane sia dovuta alla sua riluttanza a trasferirsi così lontano da casa sua, ad Oxford.

Tutto qui, due volte in 8 mesi, ma il Varsity potrebbe aver ragione a stare a sentire un anonimo amico di Emma diventato chiaccherone la settimana scorsa e che aveva fatto uso della stessa parola: riluttanza.

Ma gli americani non stanno a guardare, e sono sempre gli inglesi a darne notizia su News of the World: la parte essenziale del loro articolo riguarda il famoso test SAT di ammissione con cui Emma era alle prese nell’ultimo EMS.

La stellina Emma Watson ha snobbato le università britanniche per iscriversi nel vecchio e famoso college frequentato in passato anche dal nuovo Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

La quota d’iscrizione per la prestigiosa Harvard è di 30.000 sterline annue – ma la diciottene attrice non avrà certo problemi dato che i film hogwartsiani l’hanno resa una delle celebrità adolescenti più pagate al mondo.

Un caro amico ha detto: “Emma è sempre stata una studentessa concentrata ed è certa di poter programmare la sua carriera durante i suoi studi.

Adora l’America e ha moltissimi amici laggiù. E’ eccitatissima al pensiero di seguire alcuni dei più grandi pensatori nel frequentare una delle loro più grandi università”

Emma ha svolto il suo esame di ammissione ad un college americano la scorsa settimana, in un centro privato di Londra.

“Ha in progetto di andare ad Harvard,” dice il suo amico. “Ma non ha ancora completamente accantonate tutti gli altri college della Ivy League, in particolare la Yale e la Brown, entrambi ottimi atenei.”

Solo uno dei due può aver ragione. Dentro o fuori.

  • Ale88 (Alessandra)

    Emma resta in Inghilterra, x favore!!! Londra è + vicina x noi fans italiani, nn andare in America :( :(
    Cmq alla fine deciderà lei dove andare non i suoi amici anonimi k tirano fuori un sacco d cacchiate!!!

    Io posso solo dire: “Non t allontanare da noi!!!!!!!!!!”

  • Marty

    Magari poi resta a casa, e va all’università di Oxford!
    Da piccola sognavo di andarci, ma ancora alle medie tipo. XDD

    Non so.. aspettiamo che dica lei qualcosa, anche perchè non si capisce niente per ora. xD

  • Hermione

    Infatti, per ora non si capisce nulla! Mi farebbe molto più piacere che rimanesse in inghilterra però.. L’america è troppo lontana Ems! ç_ç

  • Guastatore1986

    Io non le consiglierei di andare così lontano da casa: Se stesse male almeno ha qualcuno di vicino che va a trovarla!!!!