Emma in “Candy” Magazine di Giugno

NEW!
Tutti gli scans (4,  con altre due foto) + Intervista in italiano!

Che sarebbe una rivista filippina (della serie Emma All Over The World). Un lapalissiano equivalente di Cioè & C.. Ancora non sappiamo se c’è un servizio all’interno o meno, la foto è ovviamente nuova anche se dalla pettinatura sembrerebbe un inedito del periodo promozionale per Despereaux, forse addirittura del “photoshoot” assieme alla Principessa Pea, chi lo sa. Peccato non si capisca bene com’è vestita.

Le foto (almeno quella di copertina) sono del nostro carissimo e affezionatissimo (soprattutto ad Emma, a quanto pare) Lorenzo Agius! Lo styling di Emma per questo servizio è stato curato invece dalla sua amica e fashionista/stilista Caroline Sieber, e negli scan troviamo i dettagli di tutto quanto Caroline ha consigliato ad Emma per questi scatti: la collana e la blusa della foto più grande sono griffate Chanel, il bel vestito a righe della cover e di quella in piccolo è invece di American Apparel.

La giovane strega preferita di tutti si fa strada nei nostri cuori mentre Harry Potter e il Principe Mezzosangue si prepara all’uscita del mese prossimo.

Sei stata contenta di tornare sul set dei film di Harry Potter?
Non vedevo l’ora di tornare al fremito dell’azione. Sono stati tutti contenti di vedermi, perchè significa che tutto stava davvero per ricominciare.

Quant’è stato difficile in questo film l’inizio di un intrigo amoroso con Ron, soprattutto considerando che lo interpreta un tuo vecchio amico?
Ooh! Non direi che è difficile. Rupert [Grint] è un tipo davvero rilassato, ma comunque non vedo l’ora perchè mi piace il lato romantico della cosa. Rupert e io abbiamo finito per tirare un piccolo sospiro di sollievo quando il film si è fatto più tenebroso. E’ divertente vedere Rupert dannarsi nei passaggi amorosi. Hermione e Ron sono diversissimi ma hanno questa alchimia tra loro, è interessante. Sarà inquietante girare quelle scene d’amore; non c’è altro modo per dirlo, ma fa tutto parte del lavoro!

Quanto è stato bello vincere il premio per la Migliore Attrice agli ITV Movie Awards?
E’ stato bellissimo. Davvero non mi aspettavo di vincerlo. Non era solo per l’Ordine della Fenice. Era per tutti i film ed è entusiasmante che il pubblico mi abbia votato per quel premio. E’ stato uno dei momenti di cui più vado fiera.

Quali sono i tuoi piani per l’università?
Sono abbastanza sicura che prenderò Letteratura Inglese e che frequenterò in una tra Cambridge, Durham, Bristol o Edinburgo. Ci sono lunghissimi periodi di vacanza e quindi non sarà impossibile farci entrare qualche progetto, ma voglio comunque dare priorità ai miei studi. Voglio essere capace di lavorare e intraprendere una carriera per il resto della mia vita – Jodie Foster e Natalie Portman l’hanno fatto, e sono entrambe brillanti. Si può dare molto di più in un ruolo se hai un’esperienza di vita dalla tua parte. Se non andassi mai all’università e tutto ciò che facessi fosse questo, come potrei mai relazionarmi con qualcuno che prende un autobus? Voglio del tempo per staccare e comprendere chi sono.

E’ diverso lavorare agli Harry Potter ora che tutti voi avete intrapreso anche progetti differenti?
Si, ed è stato davvero bello poter tornare e parlare con Dan e Rupert dei progetti su cui hanno lavorato e di come sia diverso lavorare a teatro o in TV. Ci ha dato più fiducia in noi come attori visto che siamo stati scelti giovanissimi per i film di HP. E’ stato importantissimo per me fare Ballet Shoes. Ho imparato tantissimo da quella esperienza.

Pensa a quel giorno al Berkeley Hotel di Londra mentre stavate giocando a Monopoli mentre aspettavate di essere presentati alla stampa mondiale. Avevi una pur vaga idea degli immensi cambiamenti che stavano per aver luogo nella tua vita?
Penso di essere stata troppo piccola per realizzarlo, anche se ovviamente ero terrorizzata. Non pensavo al fatto che JK Rowling stava scrivendo sette libri e quindi sette film. Non stavo facendo calcoli, non pensavo alla popolarità della serie. Nessuno aveva il minimo sospetto che il film sarebbe diventato parte del franchising più di successo di tutti i tempi.

Quindi quali sono stati i momenti più sconvolgenti nel corso degli anni?
Il primo è stato quando ci hanno detto che avevamo avuto le parti e siamo stati in un magnifico hotel per la conferenza stampa. Mi ricordo che stavo seduta saltellando su un letto enorme mentre mi guardavo al telegiornale della sera. E’ stato davvero folle. Abbiamo anche preso parte ad una premiere al Radio City Music Hall di New York e guardavo a bocca spalancata tutta quella gente!

E che mi dici dei privilegi e della roba che ti arriva tipo da Chanel?
E’ meraviglioso quando mi mandano i loro abiti perché ho sempre amato le loro collezioni. Sono i migliori. Se qualcuno vuole vestirmi per una premiere, deve essere Chanel. Non ho più fisicamente il tempo di andare io stessa a comprare gli abiti per gli eventi e quindi sono loro a prestarmeli, e la cosa funziona davvero bene. Considero un privilegio anche il fato di dover viaggare e lavorare con le persone con cui ho potuto farlo. Quale altro lavoro mi avrebbe concesso tutte queste possibilità?

Tieni un diario?
Ho dei vecchi diari pieni di piccole cose divertenti che ho detto o pensato. Ho anche delle scatole dei cimeli pieni di cose dei primi film, tipo con degli elementi della scenografia degli scacchi. Piccoli ricordi, pezzi che ci lasciano tenere.

Tutta roba utile per una futura autobiografia?
No davvero, non mi ci vedo a farlo. E’ troppo stano e assurdo ricordare quella bambina. Sono molto auto-critica e mi trovo in difficoltà a riguardare i primi film. L’Ordine della Fenice è stato un film di cui sono fiera, ma ho dovuto guardarlo 3 o 4 volte prima di potermi tranquillizzare e concentrarmi sulla mia recitazione.

Si dice che tu sia stata esclusa dalle partite di ping pong da Daniel e Ripert perchè eri proprio troppo forte.
Ahah! Spero davvero mi facciano giocare di nuovo perché mi piace un sacco. Ero un maschiaccio da ragazzina e facevo un sacco di sport.

Dicci cosa ognuno di voi ha nei propri camerini agli Studio.
Rupert ha le freccette, il biliardo e un sacco di console per i videogame. La stanza di Daniel è piena di libri e musica. Mi annoiavo a tal punto un’estate che ho dipinto un grande murale nel mio camerino. Per il resto, è tutto molto femminile con candele e tessuti morbidi.

Emma dalla A alla Z

Ogni piccola cosa che fa è magica – Dal suo stile classico al suo amore per la cucina, passando per il modo in cui tiene i piedi per terra mentre la sua carriera decolla.

America: Ero molto attratta dal corso di Arti Liberali che hanno in America. Quando vai all’università in America, ti incoraggiano a studiare un sacco di cose diverse. Lo trovo affascinante. Se stessi in Inghilterra, dovrei scegliere una materia e studiarla per tre anni e lo trovo decisamente restrittivo.
La sfida più grande (Biggest challenge): Credo che sarò per sempre Hermione Granger. La mia più grande sfida sarà convincere tutti che posso essere qualcun altro.
Carriera: Ovviamente, cercherò di costruirmi una carriera al di fuori della saga di HP.
Vestirsi (Dressing up): Sono una vera londinese. Da noi c’è un tempo molto grigio, il che incoraggia un senso della moda molto eclettico. Mischio e abbino roba tradizionale con la moda di più alto livello, e adoro il vintage. Mi diverte vestirmi. E mia mamma ha un grande senso dello stile e quindi ho imparato molto da lei.
Mangiare (Eating): Il cioccolato è il mio preferito! Adoro il cibo, amo cucinare, sedermi tranquilla e godermi un bel pasto.
Fama: La cosa migliore dell’essere parte di Harry Potter è che puoi rendere meravigliosa la giornata di un ragazzino di sei anni solo stringedogli la mano e tu sai che è così facile. Mi costa davvero pochissimo rendere qualcuno incredibilmente felice. E subito dopo penso “Sono così fortunata ad essere nella posizione dove la gente è così entusiasta di incontrarmi.” E’ fantastico.
Stella coi piedi per terra (Grounded Star): Sai, la mia famiglia non lo tollererebbe se mi montassi la testa. Non è proprio permesso; mi prenderebbero per il culo fino alla morte.
Hobby: Adoro cucinare. Mi piace infornare e fare un sacco di torte. So fare un’ottima torta al lampone e un sacco di piatti di pasta. In realtà, il cuoco è mio padre. Mia madre è terribile in cucina, mio padre invece è bravissimo. Cucina parecchio ed ero sempre la sua chef “in seconda” quand’ero piccola, quindi probabilmente è da lì che è nata la mia passione.
Ispirazione: Pensavo sempre di essere troppo magra e piccolina. Mi ha molto ispirato l’intero messaggio de “Le Avventure del topino Despereaux”, che non importa quanto piccolo o strano tu sia. Se il tuo cuore è nel posto giusto, puoi fare la differenza.
Fan giapponesi (Japanese Fan): a Tokyo ci sono i fan più scatenati. Piangono, urlano, tutto di tutto. Roba da pazzi.
Kate Moss: Ha un gran senso dello stile. E’ peculiare e molto suo. Si vede che non ha uno stilista – si veste da sola in base a ciò che è ed è per questo che la gente la ama. Penso sia un concetto molto trascurato, in particolare negli States dove tutti hanno uno stilista e quindi perdi il senso di te stesso coi vestiti. Diventa la visione di qualcun altro e non è per niente interessante.
Vita sentimentale (Love Life): Penso che le relazioni sono già abbastanza complicate senza che qualcuno scriva che hai rotto, che ti sei messo insieme o che tradisci qualcuno ogni cinque minuti. Non che abbia avuto qualche esperienza del genere ancora.
Soldi (Money): I miei amici non mi fanno pagare nulla. In effetti ne vanno molto fieri, ed è per questo che li adoro. Li imbarazzerebbe se pagassi per qualcosa e ogni volta che ci provo dicono “Che stai facendo? Voglio pagare la mia parte.”.
Fuori di testa (Nuts): Posso capire davvero perchè i ragazzini di Hollywood escano pazzi. Sono adolescenti e il livello di interesse per la loro vita e la pressione di essere perfetti sono insopportabili. Sono solo ragazzi ed è quello che succede sempre, ti perdi.
Vecchi amici (Old friends): Oh mi odiano, davvero! No, scherzo. Penso sia un po’ strano e inquietante per loro, specialmente quando sono fuori assieme a me e la gente mi riconosce, si avvicina e cose del genere. Ho degli amici molto protettivi, una cosa molto dolce.
Animali (Pets): Ho due gatti, Bubbles e Domino. Li ho da anni e anni e li amo da impazzire. Mi piacciono un sacco i gatti, sono quel tipo di persona, ma anche i cani sono fantastici.
Periodo tranquillo (Quiet time): L’altra faccia della medaglia della fama è che il livello di curiosità nei confronti della tua vita diventa quasi intrusione e il livello di critiche è a volte difficile da sopportare. Ti può far sentire molto insicura.
Presunto ragazzo australiano (Rumored australian boyfriend): Lui (Angus Willoughby) è un mio buon amico in effetti. Ci siamo incontrati mentre frequentavo un corso alla Royal Academy delle Arti Drammatiche. Non è il mio ragazzo.
Magra (Skinny): Non penso che sia bello essere davvero, davvero, davvero magre. Sono fortunata ad avere la corporatura che ho senza sforzi; non faccio diete. Non mi interessa per niente essere super-magra.
Fiducia (Trust): Devi circondarti di persone che siano oneste con te. Si può capire, sono diventata brava a capire perchè la gente si interessa a me e riesco a farlo anche velocemente.
Università: Finora ho visitato Harvard, Yale, Brown e Columbia ma ho sentito che Berkeley è stupenda.
Molto umana (Very human): Penso sia molto umano sentirsi soli. Ti senti così spesso, specie quando sei adolescente.
Mondo senza HP (World without HP): E’ dura immaginare. E’ diventato una parte grandissima della mia vita. Non riesco a immaginare adesso come sarebbe stata la mia vita.
Entusiasmante (X-citing): E’ un periodo entusiasmante della mia vita perchè ho diciotto anni adesso e sono tipo un’adulta. Andrò via all’università, a vivere lontano da casa. Finirò Harry Potter il che significa che potrò buttarmi in un altro progetto. E’ tutto eccitantissimo, ma anche spaventoso.
Che storia! (Yikes): La gente continua a mandarmi Bibbie! Per favore non mandamene ancora, sono una tipa a posto! Potete testimoniare che non sono ancora pazza. Ne ho tenute una o due e dato via le restanti.
Regalo buffonesco (Zany gift): Un fan giapponese una volta mi ha inviato dei cerotti per i tagli che mi sono fatta durante le riprese del Prigioniero di Azkaban, una cosa tenerissima.

  • Marty * emwatson;

    la foto è ovviamente nuova anche se dalla pettinatura sembrerebbe un inedito del periodo promozionale per Despereaux

    Sì, penso anch’io. Ha la stessa identica pettinatura che aveva nel periodo promozionale per Desperaux. sìsì
    Spero davvero ci siano altre foto inedite all’interno del giornale perchè questa in copertina è davvero carinissima!
    La collana di Chanel è inconfondibile, nonostante la charms ben visibile sìsì.
    La maglietta (?) sembra carina, ma si vede appena appena. ç_ç
    Grazie Stèf! =)

  • Pancaspe

    Mi piace!
    Collana e righe B/W mi vanno proprio a genio. Incrocio le dita per foto nuove *_*

  • Ale88 (Alessandra)

    o.O oddea ma k bella *-*

    Fotineeee nuovo *-* speriamo speriamo speriamo *-*

    Ok basta torno a contemplare la foto :sìsì:

    o.O *-* o.O *-* o.O *-*

  • Anonimo

    Emma 6 bellissima!!!!!!!!

  • Iloveemma

    Emma è davvero stupenda in questa foto…
    I love you Emma

  • Iloveemma

    Ho trovato un articolo delle 100 star più hot secondo Maxim in cui c’è anche la nostra Emma
    Magari lo sapevate ma non l’avevo visto..
    Il link qui sotto

    http://celebrity.it.msn.com/index.cfm?objectid=53424&imagenr=19

  • Guastatore1986

    Molto bella questa foto!!!!

  • Hermione

    la foto è ovviamente nuova anche se dalla pettinatura sembrerebbe un inedito del periodo promozionale per Despereaux

    Sì, penso anch’io. Ha la stessa identica pettinatura che aveva nel periodo promozionale per Desperaux. sìsì

    Quoto anche io.. magari ci sbagliamo alla grande xD
    Mi piacciono tantissimo i capi d’abbigliamento a righine! E poi carinissima Ems.. *_*

  • Marty * emwatson;

    Quali sono i tuoi piani per l’università?
    Sono abbastanza sicura che prenderò Letteratura Inglese e che frequenterò in una tra Cambridge, Durham, Bristol o Edinburgo. Ci sono lunghissimi periodi di vacanza e quindi non sarà impossibile farci entrare qualche progetto, ma voglio comunque dare priorità ai miei studi. Voglio essere capace di lavorare e intraprendere una carriera per il resto della mia vita – Jodie Foster e Natalie Portman l’hanno fatto, e sono entrambe brillanti. Si può dare molto di più in un ruolo se hai un’esperienza di vita dalla tua parte. Se non andassi mai all’università e tutto ciò che facessi fosse questo, come potrei mai relazionarmi con qualcuno che prende un autobus? Voglio del tempo per staccare e comprendere chi sono.

    Sono d’accordissimo con il suo discorso in tutto e per tutto, però prendo molto con le pinze questa sua “rivelazione” di voler studiare Letteratura Inglese. Meglio aspettare un E.M.S. sìsì

    Dicci cosa ognuno di voi ha nei propri camerini agli Studio.
    Rupert ha le freccette, il biliardo e un sacco di console per i videogame. La stanza di Daniel è piena di libri e musica. Mi annoiavo a tal punto un’estate che ho dipinto un grande murale nel mio camerino. Per il resto, è tutto molto femminile con candele e tessuti morbidi.

    Nooo, voglio vedere il murales! *_______________*

    Fama: La cosa migliore dell’essere parte di Harry Potter è che puoi rendere meravigliosa la giornata di un ragazzino di sei anni solo stringedogli la mano e tu sai che è così facile. Mi costa davvero pochissimo rendere qualcuno incredibilmente felice. E subito dopo penso “Sono così fortunata ad essere nella posizione dove la gente è così entusiasta di incontrarmi.” E’ fantastico.

    Mi sa che non vale sono per un bambino di sei anni :asd: Però è tenera questa cosa. ^^

    Vecchi amici (Old friends): Oh mi odiano, davvero! No, scherzo. Penso sia un po’ strano e inquietante per loro, specialmente quando sono fuori assieme a me e la gente mi riconosce, si avvicina e cose del genere. Ho degli amici molto protettivi, una cosa molto dolce.

    Uhm, io non ho ancora capito allora perchè girano le sue foto private in Internet però. O.o Alcune delle quali possono averle messe solo i suoi amici comunque.. boh.

    Regalo buffonesco (Zany gift): Un fan giapponese una volta mi ha inviato dei cerotti per i tagli che mi sono fatta durante le riprese del Prigioniero di Azkaban, una cosa tenerissima.

    :asd:

    Grazie Stèf; ^^

  • FeF

    Regalo buffonesco (Zany gift): Un fan giapponese una volta mi ha inviato dei cerotti per i tagli che mi sono fatta durante le riprese del Prigioniero di Azkaban, una cosa tenerissima.

    Voglio mandare anch’ io dei cerotti ad EMMA! XD

  • Pancaspe

    emwatson; il murale è quello che c’è nel suo camerino. Ricordi la foto in cui gioca alla Playstation? La parete colorata? Quello.
    Se in questa intervista dice di avere 18 anni può essere che non siano solo le immagini a risalire a parecchi mesi fa, uffi.
    Comunque è interessante quando dice che in famiglia la prenderebbero per il culo se si montasse la testa: sembra parli della mia famiglia XD.

    E’ meraviglioso quando mi mandano i loro abiti perché ho sempre amato le loro collezioni. Sono i migliori. Se qualcuno vuole vestirmi per una premiere, deve essere Chanel. Non ho più fisicamente il tempo di andare io stessa a comprare gli abiti per gli eventi e quindi sono loro a prestarmeli, e la cosa funziona davvero bene.

    mmm, certi vestiti mica mi entusiasmano così tanto e poi questo che vuol dire? Che Tempest sarà il nuovo direttore creativo d iChanel? XD Che non ci saranno altre foto dall’appartamento di Coco? ç_ç Già devo rinunciare alla copertina di TeenVogue di giugno-luglio visto che l’ha presa Selena Gomez ç___ç. Incrocio le dita per qualche altra rivista: tra le teen le manca Seventeen e ci sono quelle da adulta *_*

  • Ale88 (Alessandra)

    *________________________*

    Sarà inquietante girare quelle scene d’amore

    :asd:

    Quanto è stato bello vincere il premio per la Migliore Attrice agli ITV Movie Awards?
    E’ stato bellissimo. Davvero non mi aspettavo di vincerlo. Non era solo per l’Ordine della Fenice. Era per tutti i film ed è entusiasmante che il pubblico mi abbia votato per quel premio. E’ stato uno dei momenti di cui più vado fiera.

    Complimentissimi per il premio Ems ;)

    Quali sono i tuoi piani per l’università?
    Sono abbastanza sicura che prenderò Letteratura Inglese e che frequenterò in una tra Cambridge, Durham, Bristol o Edinburgo.

    Resterà in Inghilterra!?!? O.o ghghgh

    Mi ricordo che stavo seduta saltellando su un letto enorme mentre mi guardavo al telegiornale della sera. E’ stato davvero folle. Abbiamo anche preso parte ad una premiere al Radio City Music Hall di New York e guardavo a bocca spalancata tutta quella gente!

    :asd: m domando se il letto è rimasto integro visto k c ha saltellato sopra durante tutto il tg XD

    E che mi dici dei privilegi e della roba che ti arriva tipo da Chanel?
    E’ meraviglioso quando mi mandano i loro abiti perché ho sempre amato le loro collezioni. Sono i migliori. Se qualcuno vuole vestirmi per una premiere, deve essere Chanel. Non ho più fisicamente il tempo di andare io stessa a comprare gli abiti per gli eventi e quindi sono loro a prestarmeli, e la cosa funziona davvero bene.

    Adoro Chanel *_* (chissà cm mai :asd: ….. Xò già prima m piaceva XD)

    Tieni un diario?
    Ho dei vecchi diari pieni di piccole cose divertenti che ho detto o pensato. Ho anche delle scatole dei cimeli pieni di cose dei primi film, tipo con degli elementi della scenografia degli scacchi. Piccoli ricordi, pezzi che ci lasciano tenere

    Ma che tenera k è!!!

    Si dice che tu sia stata esclusa dalle partite di ping pong da Daniel e Ripert perchè eri proprio troppo forte.
    Ahah! Spero davvero mi facciano giocare di nuovo perché mi piace un sacco. Ero un maschiaccio da ragazzina e facevo un sacco di sport.

    Ankio Ping Pong cn Ems…. Muahahah è troppo forte :asd:

    Dicci cosa ognuno di voi ha nei propri camerini agli Studio.
    Rupert ha le freccette, il biliardo e un sacco di console per i videogame. La stanza di Daniel è piena di libri e musica. Mi annoiavo a tal punto un’estate che ho dipinto un grande murale nel mio camerino. Per il resto, è tutto molto femminile con candele e tessuti morbidi.

    Voglio vedere assolutamente tutte e tre le stanze :sìsì:

    Fama: La cosa migliore dell’essere parte di Harry Potter è che puoi rendere meravigliosa la giornata di un ragazzino di sei anni solo stringedogli la mano e tu sai che è così facile. Mi costa davvero pochissimo rendere qualcuno incredibilmente felice. E subito dopo penso “Sono così fortunata ad essere nella posizione dove la gente è così entusiasta di incontrarmi.” E’ fantastico.

    Tu 6 Fantastica!!! Cmq puoi rendere felice la vita ank d una bambina d 20 con una stretta d mano o un semplice sorriso :asd:

    Stella coi piedi per terra (Grounded Star): Sai, la mia famiglia non lo tollererebbe se mi montassi la testa. Non è proprio permesso; mi prenderebbero per il culo fino alla morte.

    No povera xkè prenderla x il culo!?!?

    Hobby: Adoro cucinare. Mi piace infornare e fare un sacco di torte. So fare un’ottima torta al lampone e un sacco di piatti di pasta. In realtà, il cuoco è mio padre. Mia madre è terribile in cucina, mio padre invece è bravissimo. Cucina parecchio ed ero sempre la sua chef “in seconda” quand’ero piccola, quindi probabilmente è da lì che è nata la mia passione.

    E io ancora nn ho provato la tua cucina ç___ç

    Ispirazione: Pensavo sempre di essere troppo magra e piccolina. Mi ha molto ispirato l’intero messaggio de “Le Avventure del topino Despereaux”, che non importa quanto piccolo o strano tu sia. Se il tuo cuore è nel posto giusto, puoi fare la differenza.

    Per me tu hai già fatto la differenza!!! =)

    Soldi (Money): I miei amici non mi fanno pagare nulla. In effetti ne vanno molto fieri, ed è per questo che li adoro. Li imbarazzerebbe se pagassi per qualcosa e ogni volta che ci provo dicono “Che stai facendo? Voglio pagare la mia parte.”.

    Vecchi amici (Old friends): Oh mi odiano, davvero! No, scherzo. Penso sia un po’ strano e inquietante per loro, specialmente quando sono fuori assieme a me e la gente mi riconosce, si avvicina e cose del genere. Ho degli amici molto protettivi, una cosa molto dolce.

    Sn contenta k Ems abbia qst tipo d amici!!! M sarebbe dispiaciuto se s fosse ritrovata degli amici approfittatori…. Cmq ankio sarei protettivi se fossi tra i suoi amici :sìsì:

    Magra (Skinny): Non penso che sia bello essere davvero, davvero, davvero magre. Sono fortunata ad avere la corporatura che ho senza sforzi; non faccio diete. Non mi interessa per niente essere super-magra.

    Ottimo direi!!! E poi nn ne hai bisogno Ems, quelle anoressik fanno impressione…

    Cmq bella la maglia ha righe che s è rivelato una specie d vestito, m piace MOLTO :sìsì: XD

  • Guastatore1986

    Credevo che Ems fosse occupata!!!!

  • Pingback: Emma su “Elle Girl” russo di Giugno | Emma Watson Italia()

  • Hermione

    La cosa migliore dell’essere parte di Harry Potter è che puoi rendere meravigliosa la giornata di un ragazzino di sei anni solo stringedogli la mano e tu sai che è così facile. Mi costa davvero pochissimo rendere qualcuno incredibilmente felice. E subito dopo penso “Sono così fortunata ad essere nella posizione dove la gente è così entusiasta di incontrarmi.” E’ fantastico

    Questa frase è una delle più belle di tutta l’intervista.

    Sono abbastanza sicura che prenderò Letteratura Inglese e che frequenterò in una tra Cambridge, Durham, Bristol o Edinburgo.

    Questa invece, è una di quelle che mi ha lasciato più di tutte con un interrogativo. xD

  • Pingback: Emma in salsa ceca: 2 nuove Candy-Cover | Emma Watson Italia()

  • Pingback: [HQ] Lorenzo Agius 2009 Photoshoot | Emma Watson Italia()