Emma su Women’s Wear Daily: Pensieri sparsi e shoot

Dopo la premiere nord-americana il cast si è recato nelle lussuose sale dell’hotel newyorkese Waldorf Astoria, che appartiene alla famiglia Hilton. Lì Emma ha chiaccherato con Women’s Wear Daily, che l’ha anche immortalata grazie all’obbiettivo di Thomas Iannaccone.

C’è stata anche l’occasione per qualche altro interessante quote watsoniano. Sulla collaborazione con Burberry:

La Watson ha incontrato per la prima volta il Direttore Creativo Christopher Bailey al party di Burberry e Vanity Fair alla National Portrait Gallery di Londra. “Ci siamo presi bene“, ricorda la Watson di quella sera. Il che ha portato Bailey a chiamarla per chiederle di prender parte all’ultima campagna della casa, realizzata da Mario Testino. “Ero eccitatissima. Ho fatto un po’ di servizi di moda nell’ultimo anni e quindi avevo un po’ di pratica.

Sull’atmosfera del tappeto rosso:

Ti senti come se ti stessi allenando per la maratona.” dice la Watson che spesso mette insieme lei stessa il look per le premiere (occasionalmente con una sua “amica stylist” della quale non vuole fare il nome. “Adoro essere in rapporti personali con gli stilisti. E’ magnifico poter andare da loro direttamente.” dice l’attrice, attenta anche a giovani talenti come Kane e Phillip Lim. Nel tempo libero, passa da marchi popolari come Reiss per trovare maglioni che “non mi stiano giganteschi addosso“, e che la graziosa stellina abbina con T-shirt, jeans e stivaletti All Saints.

A proposito di una ipotetica propria linea di moda, Emma dice:

A differenza di altri suoi famosi pari, la Watson dice di non avere in progetto una propria lina. “Non sono davvero interessata a farlo per soddisfare il mio ego. Non sono una stilista,” afferma risolutamente. “Se qualcuno mi chiedessi di fare qualcosa di benefico per una causa, probabilmente potrei considerarlo, ma mica solo per [poter dire] ‘Guardatemi! Ho una linea tutta mia!’. Ormai si passa il ridicolo. L’idea di fare un mio profumo mi fa venire voglia di vomitare.

Sul suo immediato futuro:

Il suo rifiuto di divulgare dove andrà a studiare a Settembre ha creato una certa frenesia nell’attenzione dei tabloid per la sua vita solitamente sotto-i-radar. “Mi domando se non sia stato un errore non parlare di dove andrò. Forse sarebbe stato meglio se l’avessi detto e basta.“, sospira.

Davvero non voglio che la moda metta in ombra la mia carriera – è il mio peggiore incubo. Prima di ogni altra cosa, sono un’attrice.

Sono davvero tranquilla, non ho la brama disperata di ottenere una parte tremendamente adulta. Sono felice di lavorare su qualsiasi cosa verrà. Al college hai 5 mesi all’anno di stacco. E’ un sacco di tempo per realizzare dei progetti.

  • Pancaspe

    Grazie per la traduzione.
    In questa parte

    “Non sono davvero interessata a farlo per soddisfare il mio ego. Non sono una stilista,” afferma risolutamente. “Se qualcuno mi chiedessi di fare qualcosa di benefico per una causa, probabilmente potrei considerarlo, ma mica solo per [poter dire] ‘Guardatemi! Ho una linea tutta mia!’. Ormai si passa il ridicolo. L’idea di fare un mio profumo mi fa venire voglia di vomitare.“

    Non capivo la parte che ho evidenziato e non venivo a capo del fatto che parlasse in generale o solo per se stessa.

    Comunque è una delle sue affermazioni che ho più gradito XD

  • MR.Watson

    fantasticamente affascinante EMMA TI AMO

  • Lynus 6°

    Aah, però… Sempre grande la nostra Emmuccia! ^_^

  • Marty * emwatson;

    Le foto sono bellissime, la prima in particolar modo mi piace davvero moltissimo. *-*

    C’è stata anche l’occasione per qualche altro interessante quote watsoniano

    Sì! Tra l’altro sono tutti molto interessanti. Soprattutto il quote riportato anche nel commento di Pancaspe, insomma.. non mi aspettavo pensasse questo però sì, è vero.. Ormai tantissime attrici, presentatrici e via dicendo, in poche parole moltissimi VIP hanno una loro linea di moda o un loro profumo, ne siamo circondati proprio e in effetti non ha senso dire “guardatemi! ho una linea tutta mia!”, e creare questi capi o profumi solo per questo e credo che ormai un po’ sia proprio anche per questo motivo..

    Davvero non voglio che la moda metta in ombra la mia carriera – è il mio peggiore incubo. Prima di ogni altra cosa, sono un’attrice.

    Proprio per questo motivo non vedo l’ora di vederla impegnata anche in altri progetti cinematografici! =)

    Grazie; ^^

  • grazie per le foto, sono bellisime!!!!!!!!!!!

  • Pancaspe

    Soprattutto il quote riportato anche nel commento di Pancaspe, insomma.. non mi aspettavo pensasse questo

    Io non mi aspettavo lo dicesse, ecco. Non sai mai dove ti può portare la tua strada e sputare così su una possibilità di “pubblicità e guadagni” in modo così diretto è rischioso.

    La lodo per per questo.

  • ciruzzo88

    fantastica e unica ! parole fantastiche :)

  • Hermione

    Innanzi tutto, le foto sono bellissime! *_*

    “Non sono davvero interessata a farlo per soddisfare il mio ego. Non sono una stilista,” afferma risolutamente. “Se qualcuno mi chiedessi di fare qualcosa di benefico per una causa, probabilmente potrei considerarlo, ma mica solo per [poter dire] ‘Guardatemi! Ho una linea tutta mia!’. Ormai si passa il ridicolo. L’idea di fare un mio profumo mi fa venire voglia di vomitare.“

    Questa frase l’ho letta qualche giorno prima di ripartire per l’Italia, in un giornale preso sulla metro. Non sapevo da dove venisse e se fosse qualcosa di inventato o meno perchè c’era solo una foto di Emma in un angolino della pagina con, di lato, questa frase citata. Ora so in che occasione l’ha detto e che l’ha detto davvero =)

    Grazie! ^^

  • Pingback: Thomas Iannaccone per WWD – 7 nuovi outtakes | Emma Watson Italia()

  • Pingback: Una linea di moda etica pronta per Emma?()