Una linea di moda etica pronta per Emma?

Riemerge dunque, quel famoso rumour che, qualche mese fa, se la spassava nel web rumoureggiando che Emma aveva intenzione di provare ad intraprendere la carriera da stilista. Non molto tempo dopo però, il portavoce dell’attrice, su People.com aveva smentito il tutto e sembrava proprio che ad Emma non piacesse proprio l’idea di avere una sua propria ipotetica linea di moda, proprio come aveva affermato su Women’s Wear Daily. Ma oggi il suo portavoce, attraverso il Daily Mail ha affermato:

Emma sostiene acune organizzazioni equo-solidali ma non ha nessun rapporto ufficiale con nessuna compagnia.

Dunque a quanto pare, anzi, secondo la fonte del Daily, la nostra Watz sarebbe vicina ad un contratto come stilista per People Tree, compagnia che vende abiti da teen-ager in cotone organico per TopShop e online per sostenere il Commercio Equo-Solidale. Teniamoci pronti…

  • Pancaspe

    Teniamoci pronti…

    … ad una nuova smentita. Sempre se non vuole fare la figura sua, dopo le ultime dichiarazioni, e perchè io non ce la voglio stilista, punto.
    Cielo, bisogna essere degli incoscienti o/e dei Galliano in erba per avere il coraggio di andare a TopShop dopo Kate Moss!

  • Dottor Watson

    Teniamoci pronti…

    …a Tutto

  • emma stilista???? nononononono…….

  • Ale88

    Aspetto una notizia ufficiale!!!
    Umh magari una smentita va……

    Cmq può fare quello k vuole x me! Quindi ripeto k aspetto qualcs d ufficiale…

  • Mark

    Ma non voleva andare a studiare all’Università?Dove lo trova ‘sto tempo??Anche se è ancora indecisa di andarci….poi potrebbe causare problemi di tempo no??mha…

  • La giratempo Mark, non scordatela mai. xD

  • Pingback: “Love from Emma”: la Watson diventa stilista etica per People Tree()