Ufficiale, Emma si prende una pausa dall’università

Lo dice Emma stessa sul suo sito ufficiale. Traduzione di Hermione Weasley.

Hi everyone

As you know, I love Brown and I love studying pretty much more than anything but recently I’ve had so much to juggle that being a student AND fulfilling my other commitments has become a little impossible.

I’ve decided to take a bit of time off to completely finish my work on Harry Potter (the last one comes out this summer) and to focus on my other professional and acting projects. I will still be working towards my degree… it’s just going to take me a semester or two longer than I thought : )

Hope you are all well! Thank you for all your continuing support.

Emma xx

Ciao a tutti,

Come sapete, amo la Brown e amo studiare più di qualsiasi altra cosa, ma ultimamente ho avuto così tanto per le mani, che essere una studentessa E occuparmi di altre cose è diventato un po’ impossibile.

Ho deciso di prendermi una pausa per finire completamente il mio lavoro su Harry Potter (l’ultimo esce questa estate) e per concentrarmi su altri progetti professionali e cinematografici. Continuerò a lavorare verso la laurea… ci vorrà solo uno o due semestri in più di quanto avessi pensato.

Spero che stiate tutti bene! Grazie per il vostro continuo sostegno.

Emma xx

  • coach

    Menomale!!!speriamo di vederla spesso al centro di gossip e pettegolezzi :)

  • andrea

    stupendo sono fiero di te amica

  • Sara

    Sono contenta che abbia deciso,ma speravo tanto che finisse l’università.Vabè l’importante è che l’idea di prendere una laurea non le passi! Comunque sono contenta per lei! :D <3

  • Lynus The Porcupine

    Beh, meglio così, ha ragione: conciliare le 2 cose assieme sarebbe un tantinello impossibile, nel caso fossi un mega-vip come lei… Perciò ha fatto la scelta più saggia, almeno potrà sbrigare le ultime faccende rimaste =)

  • Secondo me da adesso in poi sarà un continuo procrastinare, e per me finirà col non tornarci più al college.

    • Dai, speriamo di no..! Probabilmente, anzi sicuramente, non la conosco però mi è sempre parsa una ragazza responsabile; intendo che non ha mai preso decisioni a botta calda senza una motivazione valida.. Quindi se è arrivata a questa conclusione importante (visto quanto ci ha tenuto sin dall’inizio a questa esperienza universitaria) vuol dire che ci ha riflettuto parecchio. Io penso che così come non appena ha finito Harry Potter (a prescindere dalla successiva richiamata sul set) si è tagliata i capelli per concludere quella fase della sua vita, così farà anche con l’uni. Quando chiuderà questo capitolo, continuerà (spero ci riuscirà) quello completamente diverso che ora è stata costretta a lasciare in sospeso.. Senza intermezzi che la intralcino!

      Certo, hai ragione anche tu perché magari lei era solo alla ricerca di un contatto con l’esperienza uni e ora che l’ha avuto è più che soddisfatta e continuerà la sua carriera d’attrice..

      C’è da dire però che di film ne potrà sempre fare, la sua qualità e la sua fama in tal senso non scadranno per un paio d’anni di assenza dai set, mentre il college (soprattutto per lo stile americano così diverso dal nostro =) ) è pur sempre un’occasione unica e irripetibile per ogni giovane uomo/donna!=D

      WOW che papiro, non intervengo quasi mai, ma con questo commento recupero un po’ :asd:

      • Eh no, invece dovresti intervenire più spesso così i papiri vengono più facili, basta allenarsi xDD

        la sua qualità e la sua fama in tal senso non scadranno per un paio d’anni di assenza dai set,

        La qualità no, ma la fama si.
        Lasciar raffreddare il ferro che è caldo può anche funzionare, ma è un rischio.
        Nel caso di Natalie Portman, prendersi tempo ha pagato.
        Però Emma no, non è Natalie Portman.

        Quindi no, non credo che si possa dar per scontato che l’assenza prolungata dal set non le possa condizionare (non rovinare, ma condizionare) la carriera.

        • Ahah diciamo che per me invece è difficile conciliare il pc con l’uni e tutto il resto quindi a volte dimentico proprio di accenderlo!x)

          Ad ogni modo alla tua replica sulla qualità che rimane ma la fama no, non posso che fare un passo indietro e ‘zittirmi’ perché in effetti da quel punto di vista non conosco Emma abbastanza (come te e tanti altri di questo forum che seguono la sua vita e carriera di sicuro molto più assiduamente) da poter fare previsioni sul suo futuro, a questo punto mi posso solo limitare a lasciare tutte le ipotesi aperte; in fondo qualsiasi scelta farà, sarà presa da lei e da nessun altro =)

          Se sono andata off topic, chiedo scusa ;)

  • Lila

    E’ naturale che per Emma fosse difficile conciliare il mestiere di attrice, sempre in giro per il mondo per il lavoro e per le promozioni varie, con la vita all’interno di un campus universitario. Per oltre un anno ha lasciato da parte la recitazione, ora deve accantonare per un po’ lo studio. D’altra parte questo per lei è il momento giusto per affermarsi nel lavoro, certe occasioni se le lasci andare scappano via alla svelta. Di giovani attrici belle e promettenti Hollywood è piena e si fa presto ad essere sostituiti nel cuore della gente. Per studiare ha tutto il tempo del mondo, può laurearsi anche a settant’anni se vuole! Comunque Emma non ha mai frequentato stabilmente le scuole, ha studiato molto privatamente ed ha conseguito comunque ottimi risultati. Non è necessario che viva reclusa in un campus universitario seguendo rigidi orari di lezione perchè possa laurearsi, in Italia non lo fa nessuno. E poi mica vuole diventare neurochirurgo, che deve dedicare la vita agli studi altrimenti rischia di ammazzare un paziente! Può studiare come hanno fatto tanti di noi, facendo la spola periodicamente fra casa e scuola. Ci vorrà un po’ di più, ma i risultati ci saranno ugualmente.

    • Sono d’accordo, ad eccezione del suo “avere bisogno”. Questa storia di Emma&Uni non è mai stata una necessità, è sempre stato tutto incentrato sui suoi desideri per sè stessa.

      Quindi se desidererà rinchiudersi in un campus, come fino adesso è stato, lo rifarà e non ci sarà niente che tenga.
      Ma invece credo che sia questo il punto, non è più così importante per lei. E il tempo che passa accentuerà questa cosa secondo me.

      Non sarei per niente stupito se Emma si laureasse tra 2-3 anni senza essere più ritornata in pianta stabile sul campus.

  • Pancaspe

    A me non fa troppo piacere leggere quanto vedo, sia perchè mi ero affezionata all’idea che si dedicasse a studi drammatici con più impegno, sia perchè non mi sembra una decisione saggia.
    Se con i nuovi film le cose dovessero andar bene, come mi auguro con tutto il cuore, riceverebbe altre proposte, sempre più interessanti, e i semestri sospes diventerebbero di più, per assolvere ai suoi doveri di attrice, secondo me.
    A me va benissimo reciti XD ma per il suo progetto vitae a priori questa mi sembra una cattiva scelta.

  • Pingback: Emmux #26 – The Hunger Games, Prezzi di “Pure Threads”, Dream Date, Empire Awards 2011 | Emma Watson Italia()

  • Pingback: Emmux #27 – Di nomination, cronometri e tweet | Emma Watson Italia()

  • Pingback: Bye Bye Brown | Emma Watson Italia()