Emma diventa la “Queen of the Tearling”?

Bella domanda.

Variety ci fa sapere, in esclusiva, che il nome di Emma è attached alla produzione del film Queen of the Tealing, tratto dal romanzo di Erika Johansen, assieme a David Heyman, produttore di Harry Potter. La Watson dovrebbe anche produrlo.

Il progetto è ancora in fase di elaborazione, mancano il regista e lo sceneggiatore, così come mancano le pagine del romanzo perché non è ancora uscito. Sappiamo però che si tratterebbe di una trilogia ambientata tre secoli dopo una catastrofe ambientale, con una protagonista diciannovenne di nome Kelsea Glynn. L’editore lo definisce “una Game of Thrones al femminile.”

Non fosse per la fonte, sempre attendibile, ci sarebbe di che alzare il sopracciglio.