Emmux #37 – Edizione fotografica

» Outtakes, servizi fotografici, scan e BTS

»» Alexi Hay per Glamour US 2012

A distanza di un anno, spuntano nuovi scatti dell’Emma punk fotografata da Alexi Hay. Uno è molto simile ad una delle foto usate per la rivista, mentre gli altri propongono outfit inediti e ospiti che non ti aspetti: l’amica-coinquilina di Emma, la modella Sophie Sumner, e il suo cagnolino rosa Darcy. Dell’ultimo, il più bello a mio avviso, abbiamo solo le versioni editate, ma almeno ci fanno vedere sia la foto per intero che un close-up del collo viso.

Album

Thanks to EmmaWatsonDaily.Org & deeply-inside.tumblr

»» Behind the scenes del servizio fotografico per Glamour US 2012

Il sogno di un video del dietro le quinte è sfumato, ma un paio di foto non si negano a nessuno. Nemmeno dopo più di un anno. E così da una vecchia pagina, datata, 29 Maggio 2012, di un blog di Vogue Nederland emergono due foto dal set in cui Emma, un po’ sconbussolata, posa con l’amica Madison, vista di recente in un altro vecchio scatto, che appare sullo sfondo, e coccola il piccolo Darcy, che forse ci aveva avvertiti di questo suo exploit con un tweet

Album

»» Guy Aroch per Nylon 2012

Questo servizio fotografico è ormai diventato uno di quelli di cui abbiamo più outtakes!

Album

Via The Emma Watson Archives

»» Raggruppamento di scan

L’uscita di un nuovo film porta con sè miriadi di scan di riviste più o meno di qualità. Per la promozione di The Bling Ring siamo stati meno fortunati che in altri casi e le riviste con servizio fotografico esclusivo, e quindi nuovo, si contano su tre dita di una mano – British GQ, W Magazine, Teen Vogue – Qualche rivista può vantare una sessione di portraits scattata tra Cannes e New York, ma nulla di più. E quando non ci sono foto esclusive si va di riciclo degli shoots vecchi. A volte ci vengono concesse foto nuove, molto più spesso nemmeno quello. L’ultimo è il caso delle riviste che andiamo vedere: August da Singapore ripropone un servizio del 2009 e uno del 2012; Marie Claire Thailandia rispolvera lo shoot per Lancôme; una rivista russa viaggia tra il 2010, il 2009 e il 2007; Joy si adagia sul 2009 (e grazie Emma-Watson.net per gli scan); la greca Super! punta su un recente servizio targato 2013.






August (Singapore) – Agosto | Marie Claire Thailandia – Agosto
Rivista Russa Sconosciuta – Settembre | Joy (Germania) – Settembre
Super! (Grecia) – Settembre

Joy cerca di ritagliarsi un posto esclusivo in questo gruppo pubblicando un paio di foto di un appartamento con una didascalia che secondo Google Traduttore dice: “Emma ha comprato un attico a Manhattan.”

joy_atticoMa una fonte più attendibile dice che la Watson non possiede case, quindi forse la rivista tedesca ha tirato ad indovinare.

» Eventi più o meno recenti

»» GQ Men of the Year Awards 2013

Evento recentissimo chiama aggiornamento, è una Legge dei Fandom, sicchè arrivano in Gallery circa 300 foto tra HQ, MQ ed LQ.



Album in HQ | MQ | LQ



Album in HQ

Via The Emma Watson Archives

»» After-party della premiere di Cannes

Il sito Dujuor ci offre un nuovo scatto firmato niente meno che da Ellen von Unwerth.

» Fancandid e foto rubate negli anni

»» Uscita Binario 9 e 3/4 Cercasi

Hermione ha perso l’Hogwarts Express per trovarsi a Londra per i GQ Awards e il 5 Settembre si aggirava nella Metropolitana di Londra alla ricerca un altro mezzo che la portasse a nord. Un babbano l’ha riconosciuta, l’ha fermata e le ha chiesto una foto. La strega ha rifiutato e l’uomo le ha immortalato la schiena, pubblicandola su Twitter con tanto di commento astioso a corredo.

Caro amico, può capitare che un personaggio pubblico non voglia attirare l’attenzione in un luogo chiuso per non rischiare di creare una situazione troppo caotica. Non è una questione di maleducazione, ma di sicurezza. My2cents.

»» C’era una volta una fanpaparazzata che voleva diventare fancandid

E si è impegnata tanto a cercare un altro paio di fotine che potessero farle compagnia in un album dedicato tutto a loro. Perché la fanpaparazzata del 26 Aprile a Londra lo sapeva, sapeva che se fosse rimasta sola le sarebbe toccato finire nel calderone delle Foto rubate. E la fanpaparazzata del 26 Aprile, orgogliosa e altera com’era, non poteva accettarlo. Così si è messa alla ricerca di altre foto rubate quel giorno, in quel bar, decisa a non mollare. Nemmeno i quattro mesi trascorsi da allora l’hanno abbattuta! E alla fine ha vinto, ce l’ha fatta: ha il suo album.


In un bar a Londra – 26 Aprile [LQ]

via The Emma Watson Archives

»» Due paia di anni fa…

Spunta una Emma stretta nell’abbraccio di una fan che ha pensato bene che due anni fossero un buon compromesso tra il desiderio di condividere una foto con il suo idolo e il rispetto della richiesta che di solito la Watson fa ai fan con cui posa per una foto ricordo: non pubblicarla. L’immagine è stata pubblicata due anni fa, con il commento “un paio di anni fa”, ma è stata trovata solo nei giorni scorsi. 2 + 2 = 4 per cui la foto è del 2009.

via Emma Watson Updates

»» … e oltre

Campeggio? Set del Prigioniero di Azkaban? Non vi sono certezze, solo ipotesi. Il ciuffo fa pensare al all’Hermione del terzo film e i fiori fanno pensare a qualcuno che si era preparato a quell’incontro; la mia ipotesi è la seconda che hai detto.

via Emma Watson Updates

» L’angolo dell’amica orgogliosa

Il 10 Settembre Emma si è data al ritweet confermativo, nostalgico ed d’ispirazione, aggiungendo di suo una foto dell’ultimo servizio per British GQ. Una foto editata, trovata online… un edit dell’admin di The Emma Watson Archives a.k.a. Hermione Weasley a.k.a. Hermiola a.k.a una persona a cui potrei voler più bene solo se potessi abbracciarla. :)