Buon compleanno, Hermione!

“La verità è che tra tutti i personaggi a cui è possibile associarsi, Hermione è fantastica, è un’eroina. Mi sento davvero fortunata.”

– Emma Watson

Hermione è uno dei personaggi interpretati da Emma che hanno scavato più in profondità nei nostri cuori. E’ lecito pensare che in molti hanno amato Hermione Granger prima di Emma Watson e altri si sono appassionati ad Emma Watson perché interpretava Hermione Granger.

L’associazione tra l’attrice e il personaggio è ancora forte nell’immaginario comune, i titolisti continuano a sfruttare il nome della strega e le sue magie quando arrivano articoli sulla Watson e spesso anche noi fan dobbiamo farlo per far capire ai nostri interlocutori chi sia Emma. “La ragazza di Harry Potter.” Avete presente la scena?

Hermione Granger è stato ed è un ottimo modello per le giovani ragazze che leggono i libri e guardano i film: coraggiosa e determinata, pronta a rivoluzionare le sue priorità quando necessario, non abbandona una causa in cui crede o un amico che ha bisogno di aiuto.

Ed Emma sa di aver avuto tra le mani un personaggio coi controfiocchi.

Mi sento privilegiata ad aver interpretato Hermione. Penso che sia qualcuno a cui le giovani ragazze possano ispirarsi perché è sempre fedele a se stessa. E’ molto intelligente ed incredibilmente coraggiosa ed è un’amica fedele che riesce a mantenere una mente attiva in un situazioni estremamente difficili.

Oggi, 19 Settembre, che ne ricorre il  compleanno, noi di EWI vogliamo sfruttare l’occasione di rituffarci nel suo mondo facendole gli auguri. :)

hermione_compleanno_2013

Banner di Eleh.

E sembrerebbe proprio che non siamo gli unici che sfruttano le buone occasioni per tornare nel mondo di Harry Potter. E’ notizia di questi giorni, infatti, che JK Rowling ha deciso di tornare a lavorare nel Potterverse come sceneggiatrice di una serie di film. Ma qui noi vorremmo fugare ogni dubbio: è improbabile che Hermione Granger ed Emma Watson ritornino. La nuova saga sarà incentrata sul libro “Gli animali fantastici: dove trovarli”, il protagonista sarà l’autore dell’enciclopedia di Magizoologia e le vicende saranno ambientate a New York, 70 anni prima che si svolgano le avventure di Harry e i suoi amici.

Leggiamolo nero su bianco nelle parole della dichiarazione ufficiale che Jo ha pubblicato sul suo sito e che noi di Emma Watson Italia abbiamo tradotto per voi.

Tutto è cominciato quando la Warner Bros. è venuta da me a proporre di trasformare “Gli animali fantastici: dove trovarli” in un film. Ho pensato che fosse un’idea divertente, ma immaginare di vedere Newt Scamandro, il presunto autore di “Animali Fantastici”, realizzato da un altro scrittore era difficile. Avendo vissuto per tanto tempo nel mio universo immaginario, mi sento molto protettiva verso di esso e già sapevo molto di Newt. Come i più appassionati fan di Harry Potter sapranno, mi piaceva così tanto che ho anche fatto sposare suo nipote, Rolf, con uno dei miei personaggi preferiti della serie, Luna Lovegood.
Mentre esaminavo la proposta della Warner, nella mia mente ha preso forma un’idea che non riuscivo a scacciare. E’ così che ho finito per diventare la sceneggiatrice per un film della Warner Bros.
Anche se sarà impostato nella comunità mondiale di maghi e streghe in cui sono stata felicissima per diciassette anni, “Gli animali fantastici: dove trovarli” non è né un prequel né un sequel della serie di Harry Potter, ma un’estensione del mondo magico. Le leggi e i costumi della società magica segreto saranno familiari a chiunque abbia letto i libri di Harry Potter o visto i film, ma la storia di Newt inizierà a New York, 70 anni prima che Harry prenda il via.
In particolare voglio ringraziare Kevin Tsujihara di Warner Bros. per il suo sostegno a questo progetto, che non avrebbe preso vita senza di lui. Ho sempre detto che sarei tornata a visitare il mondo dei maghi se avessi avuto un’idea di cui fossi stata davvero entusiasta e questa lo è.

Il libro “Gli animali fantastici: dove trovarli” esiste davvero, è uno pseudobiblium, che la Rowling ha pubblicato nel 2001 devolvendo l’80% del ricavato dalla vendita all’associazione benefica Comic Relief, che si occupa dei bambini poveri in tutto il Mondo.

Un motivo in più per comparlo, se non lo avete già fatto. :)

animali_fantastici
Clicca qui per acquistare il libro su Amazon (8.50€), e qui per la versione digitale Kindle (3.50€).

  • martina santini

    non ci posso credere la mia eroina di nuovo in un film fantastico