Slittate le riprese di Your Voice In My Head

Chi ha dato fiducia ai numeri sciorinati dal comunicato stampa ufficiale e aspettava di avere qualche news sull’inizio delle riprese di Your Voice In My Head il 4 Novembre – Noi!!! – è rimasto deluso: niente foto, nessuna informazione di alcun genere. A dir la verità, ci aveva allarmato l’assenza di un qualunque altro attore legato al film: possibile che si iniziasse a girare con la sola protagonista? Tutto quello che avevamo finora erano brandelli di una produzione in movimento: si cercavano attori e locations e la pellicola è stata venduta all’American Film Market.

Nelle ultime ore è arrivata finalmente una news sullo spostamento delle riprese che, a quanto pare, incominceranno all’inizio del 2014, in un giorno e mese non meglio identificato. In questo modo saremo in allarme da Gennaio ma non potremo lamentarci se non ci sono movimenti.

L’ultimo aggiornamento, in realtà, si concentra sul nome dell’azienda che ha comprato i diritti del film: la Sony Pictures Worldwide Acquisitions, che è un gran nome per un film che era nella Black List di Hollywood, la lista delle migliori sceneggiature non prodotte. La Sony si è aggiudicata i diritti per territori-chiave quali Inghilterra, Australia/Nuova Zelanda, Europa dell’Est, Scandinavia e America Latina; restano fuori molte zone, come la Turchia e la Cina di cui comunque sappiamo già chi si occuperà, e l’Italia, che non figurà in nessun articolo per ora.

Christian de Gallegos, capo delle vendite dell’American Film Market, ci vende il film della Gregorini con una citazione in cui elogia lo script della Forrest e le capacità della Watson:

Emma Forrest ha scritto una sceneggiatura coinvolgente e spezzacuore che ha fatto presa sugli acquirenti. La capacità di Emma Watson di creare una connessione con il pubblico durante le sue performance ha reso i compratori desiderosi di vederle dar vita al personaggio della Forrest e siamo entusiaste della risposta ricevuta.

2012_11_08_new_york_emma

New York, città in cui è ambientato Your Voice In My Head, secondo Emma Watson. (tweet)