Roundtable con la stampa per Noah

Emma non va a Los Angeles senza un motivo e se ci resta più di qualche giorno la ragione deve essere ottima.

In questo caso è la promozione di Noah.

La traccia fotografica lasciata da un giornalista svedese su Instagram ce la mostra “la più adorabile, bella e ideale donna del mondo” accerchiata da telefonini per una roundtable con la stampa.