C’era una volta una Guest Editor in Wonderland

Due mesi fa, circa, abbiamo fatto tutti “Oh” di fronte ai servizi fotografici per Wonderland Magazine, abbiamo letto con interesse le due interviste in cui Miss Watson è al centro dell’attenzione e partecipato – o assistito – alle polemiche generate da uno stralcio dell’intervista a J.K. Rowling.

Ma il lavoro di Emma Watson per la rivista è molto, molto più di questo: una larga sezione è dedicata alle interviste alla crew di Noah, con foto esclusive dal set; ha dedicato spazio ad artisti che stima, come Lena Dunham e Lorde, e lunghe interviste alla Rowling e all’enfant prodige Tavi Gevinson, direttrice di Rookie Magazine.

La sezione si apre con una breve lettera di Emma e i ringraziamenti a chi l’ha aiutata.

In Gallery ci sono tutti gli scan e possiamo vedere che dopo l’intervista di Derek Blasberg e quella con Douglas Booth, inizia la parte dedicata a Noah con interviste e interventi di Darren Aronofsky, Michael Wilkinson, Matti Libatique, Mike e Doug Starn, Patti Smith, Clint Mansell, Mark Friedberg, Ari Handel e Logan Lerman.







E queste sono le Immagini Esclusive di Noah per Wonderland.







Immagini Esclusive per Wonderland

Con Tavi Gevinson, Emma parla di femminismo, moda e Beyoncé.



L’intervista a J.K. Rowling si dimostra molto meno drammatica di quanto la preview avesse fatto pensare e ci lascia la speranza di rivedere il Trio in una pellicola potteriana.

Emma: [A proposito della nuova serie ispirata a  “Gli animali fantastici: dove trovarli”] Ci sarà Hermione?!
J.K.: Bè, Emma, se ti stai offrendo per interpretare Hermione… [ridono entrambe] Ti dico cosa vorrei. Vorrei te, Dan e Rupert coperti da tantissimo trucco sullo sfondo di una scena ne “Gli animali fantastici” e io mi unirò a voi e ce ne staremo seduti in un bar a farci una risata per un pomeriggio. Non pensi che sarebbe fantastico?

Emma: E’ la cosa più divertente che possa immaginare!
J.K.: Possiamo fare un po’ di casino come extra sullo sfondo.
E poi vediamo se qualcuno ci riconosce. Personalmente, io vorrei essere travestita, per essere sicura che nessuno mi riconosca.

Emma: GENIALE!

Gli altri interventi, più o meno lunghi, vedono protagonisti Joseph Gordon-Levitt, Ezra Miller, Lorde, Sofia Coppola, Jonah Hill, Christopher Raeburn, Guillermo Del Toro, Lena Dunham e Pharrell.





Sotto la Lettera dell’Editore, Emma condivide anche film e musica preferita.

Film
Benjamin Button
The Fountain
Amélie
Breathless
The Great Beauty

Musica
Chopin – Prelude in C Minor
Joni Mitchell – Case of You
Edward Sharpe and the Magnetic Zeros – Child
Nina Simone – My Baby Jast Cares for Me
Florence and the Machine – What the Water Gave Me