Colonia va al Toronto International Film Festival

Un nuovo articolo in spagnolo su Colonia rivela interessanti dettagli, sia su quello che ci aspetta sullo schermo, e quando, sia su quello che è successo sul set sudamericano.

L’articolo apre con la notizia forse più attesa: Colonia verrà presentato al Toronto International Film Festival a Settembre. Per il resto chiarisce che il cuore del film è la storia d’amore tra i personaggi di Emma e Daniel Brühl, per quanto la ricostruzione del contesto storico e di Villa Baviera, per cui la produzione si è avvalsa dell’ausilio di un paio di consulenti, sia fedele non sono le vicende di Paul Schäfer ad essere al centro dell’attenzione.

Il direttore della casa di produzione che si è occupata della produzione locale, Pensa & Rocca, racconta anche come sia stato gestire due attori del calibro di Emma Watson e Daniel Brühl, rivelando che i due “””sono stati gestiti in modo diverso”””. Per la Watson c’era un protocollo di sicurezza molto rigido: era sempre circondata dal suo team, aveva bisogno di auto permanenti e di un hotel specifico, nessuno poteva avvicinarsi a meno di 150 metri dal set, tutte le interazioni con lei erano filtrate dal suo entourage e non si potevano scattare foto. Brühl era invece l’opposto: no sicurezza, circolava tranquillamente e scattava foto con tutti.

Ci sarebbe da rimanerci un po’ male per l’atteggiamento di Emma, se non conoscessimo il livello di isteria cui possono arrivare i suoi fan.

L’articolo ha anche una nuova foto con la divisa della Lufthansa, che noi cataloghiamo come still ma potrebbe benissimo essere un dietro le quinte.

Nuova è anche questa foto scattata nello Stadio Huracan, dove si sono concluse le riprese.

Traduzione in inglese dell’articolo via Pottershots