Ian McKellen ci racconta le prove de Le Bella e la Bestia

Ian McKellen, Tonkins in La Bella e la Bestia, ha condiviso sui suoi account social un bellissimo racconto della prima lettura del copione del film con il cast e la crew, un’occasione che egli definisce nerve–wracking, molto stressante. E se un veterano come lui la definisce tale, immagino che debba essere un vero e proprio incubo.

L’attore ci racconta che erano presenti molti membri della crew, compresi produttori che non si rivedranno fino alla premiere, e il regista Bill Condon ha sorriso benignamente per tutto il tempo.

Il cast era seduto lungo quattro tavoli posizionati in modo da formare un quadrato con nel mezzo un piccolo palco con un orologio, uno spolverino e un candelabro e il regista ha deciso di mettere su uno show: le splendide canzoni di Alan Menken e Tim Rice, entrambi presenti, suonavano ed erano cantate da un coro e ogni attore aveva un microfono perché potesse essere sentito sopra la musica. Precisa che anche Audra McDonald e Emma Thompson hanno cantato. Ma il suo momento preferito, dice, è stato quando Bestia ha poggiato il braccio sulla spalla di Belle dopo il loro ballo. Lo show ha strappato applausi e standing ovation.

Tra gli attori presenti nomina Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Kevin Kline, Audra McDonald, Emma Thompson e ci rivela un membro del cast che ancora non conoscevamo: Hattie Morahan.

McKellen conclude dicendo che dovrà lavorare sodo per eguagliare quanto raggiunto durante queste prove e si chiede se è un uomo fortunato.

My2cents: con un cast così talentuoso e generoso nel condividere con noi foto ed emozioni le persone fortunate siamo noi.

ian_mckellen_shepperton_studios

Ian McKellen in arrivo agli Shepperton Studios.