Regression, Emma guida Ethan tra i ricordi di Angela

Sono uscite un paio di nuove clip da Regression che mostrano Ethan Hawke alle prese con la famiglia Gray. Nella prima clip Bruce riprecorre i passi di Angela con la voce della Watson a guidarlo.

Nella seconda incontra la nonna di Angela e visita il secondo piano dell’abitazione, scoprendo le foto famiglia con i fotomontaggi delle immagini di Emma rinvenute sul set.

La rivista Vistazo pubblica un’intervista ad Emma in cui si parla ancora di squali e iniezioni, ma anche di altro. Grazie a WatsonUncensored per la traduzione inglese, da cui ho estratto e tradotto le citazioni più significative della Watson.

Il mio personaggio ha vissuto esperienze strane ed estreme, per me è stato difficile mettermi nei suoi panni, è stato un sfida. Ma è quel che cerco nel lavoro, quindi sono soddisfatta.

Gli argomenti toccati nel film che le interessano sono il modo in cui la mente processa i ricordi, il potere della suggestione e l’abilità di controllare le paure:

Passiamo la nostra vita a cercare di capire di cosa fidarci: cuore, testa o pancia. Cerchiamo sempre di capire quale messaggio ascoltare, ed è qualcosa che riguarda sia i bambini che gli adulti. L’ho sempre provato e continuo a farlo.

Riguardo all’esperienza potteriana, valuta i pro e i contro:

La cosa buona è che ho molta esperienza per la mia età, il che aiuta molto. Quella negativa è che dopo avere interpretato lo stesso personaggio per molto tempo devo combattere i preconcetti di chi crede di conoscermi e di sapere che tipo di ruoli posso interpretare. Devo lavorare sodo per dimostrare che posso fare altro.

Una paio di parole sono spese anche per La Bella e La Bestia.

Era una delle mie storie preferite da piccola, amo il personaggio di Belle e questo progetto mi ha dato l’opportunità di cantare, qualcosa che ho sempre voluto fare ma non ho mai avuto l’occasione finora.

AGGIORNAMENTO

La prima clip è ora su Youtube.