Our Shared Shelf, il Club del Libro Femminista di Emma Watson

AGGIORNAMENTO: Aggiunti link e notizie dell’account Goodreads di Emma e del gruppo.

L’ultima brillante idea di Emma Watson per promuovere la cultura dell’Uguaglianza di Genere? Un Club del Libro!

Ieri ha lanciato l’idea su Twitter, chiedendo consigli su come chiamare il club.

Ciao Team, ❤️ voglio iniziare un club del libro femminista ma finora mi sono venuti in mente solo ‘Feminist Book Club’ e ‘Emma Watson Book Club’.

Sono quasi certa che ci siano nomi più interessanti… Avete suggerimenti?! #Emma’sBookClub

Emma ha favorito decine di tweet con suggerimenti e proposte, risposto ad un paio (1&2), assicurato che bell hooks sarà tra le autrici scelte, garantito a chi lo chiedeva che J.K. Rowling, Taylor Swift e Rowan Blanchard sono invitate a prendere parte al club e accolto Sophia Bush.

Più meno ventiquattro ore dopo ha scelto il nome del club e proposto il primo libro (?).

Ho deciso di andare su ‘Our Shared Shelf‘. @emilyfabb – lo adoro, assolutamente. Grazie, grazie x

Grazie a chiunque abbia proposto idee e suggerimenti. È stato fantastico da parte vostra. Altri informazioni in arrivo… Xxx

@AbbyWambach @katevoegele @SophiaBush È appena uscito un nuovo memoir di @GloriaSteinem? Pensate che sia un buon punto di partenza?#MyLifeOnTheRoad

Rispondendo ad Abby Wambach, Kate Voegele e Sophia Bush Emma ha proposto di iniziare da My Life on the Road, il memoir di Gloria Steinem uscito lo scorso Autunno.

Possiamo considerarlo la prima lettura dell’Our Shared Shelf o aspettiamo una conferma ufficiale senza punti interrogativi? :D

AGGIORNAMENTO

Sembrerebbe che Emma abbia ufficializzato la scelta di My Life on the Road, ma attraverso un altro canale: con il suo account su Goodreads, novità scoperta poche ore fa, dove il libro della Steinem è tra le letture in corso. Tra i libri da leggere, invece, compare Just Kids di Patti Smith, uno dei libri più citati da Emma dal 2011.

Emma ha aperto l’account (e l’anno) con una foto nuova, veramente bella.

Il gruppo, Our Shared Shelf, è introdotto da una foto-vignetta e da un messaggio della fondatrice.

Cari Lettori,

Come parte del mio lavoro con UN Women, ho iniziato a leggere tutti i libri e i saggi sull’Uguaglianza su cui sono riuscita a mettere le mani. C’è tantissimo materiale fantastico! Divertente, d’ispirazione, triste, che spinge a pensare, che dà forza! Ho scoperto così tanto che, alle volte, mi è sembrato la testa mi stesse per esplodere… Ho deciso di iniziare un Club del Libro Femminista, perché voglio condividere cosa sto imparando e ascoltare anche cosa ne pensate.

Il piano è di selezionare e leggere un libro al mese, poi discutere il lavoro durante l’ultima settimana del mese (per dare a tutti il tempo di leggerlo!). Io posterò alcune domande/citazioni per avviare la conversazione, ma mi piacerebbe che questa idea facesse nascere una conversazione aperta con e tra voi tutti. Quando possibile spero si unisca alla conversazione l’autore, o un’altra voce prominenete sull’argomento.

Se vi piace, per favore unitevi e partecipate. Ne sarei onorata!

Emma x

Per unirsi al gruppo e seguire Emma è necessario avere un account sul sito. :)