I tweets della settimana [5 Gennaio – 11 Gennaio]

Settimana dominata dalla creazione e presentazione di Our Shared Shelf, il Club del Libro Femminista avviato da Emma.

Dopo aver presentato l’idea e chiesto aiuto per trovare un nome, la Watson ha ufficializzato il tutto postando su Twitter il link al suo account Goodreads e al gruppo e condividendo su Facebook il messaggio di benvenuto postato sul sito.

Controllate i miei scaffali su Goodreads: [LINK]

È ufficiale – ‘Our Shared Shelf’ funziona. Primo libro – My life on the road. [LINK]

Emma ci regala anche una selfie chiedendo delle nostre copie e retweeta alcune risposte, compresa quella dello stilista Prabal Gurung.

Chi ha il suo libro? #OurSharedShelf @GloriaSteinem #mylifeontheroad #bookclub

https://twitter.com/giadapolini/status/686341664114372608

https://twitter.com/yarddog15/status/686321783113420801

Retweet vanno a Abby Wambach, in prima fila per questa avventura, Gloria Steinem, autrice del primo libro scelto, che propone ad Emma, Abby e Sophia Bush di vedersi anche di persona, e Justine McDaniel, reporter del The Philadelphia Inquirer, che chiede alla Watson se ha pensato a circoli locali per club, come Gloria sembra suggerire.

Sulla pagina dell’account Goodreads è possibile vedere gli aggiornamenti fatti da Emma: segue le autrici Scarlett Curtis, Lena Dunham, Cheryl Strayed; si è data sfidata a leggere dodici libri nel 2016; è diventata amica di Luke Windsor, nominato anche co-amministratore del gruppo; ha iniziato la lettura di My Life on the Road e ha postato in due discussioni del gruppo.

Nella discussione Where is Emma?.

Sono qui! Mi sto divertendo moltissimo a leggere queste discussioni!

Nella disussione First Book!! My Life on the Road, By Gloria Steinem.

Chi ha la sua copia?
Ho appena scritto il mio nome, dove ho comprato il libro e la data all’inizio della mia!
Sono così emozionata!
Lo sto leggendo con una penna n mano così posso sottolineare qualcosa e scrivere a margine.
Tempo di farmi una tazza di tè alla menta piperita! Mancano solo due settimane all’ultima settimana di questo mese (cioè il tempo di discutere del libro)… Devo mettermi a leggere!

Se fate fatica a districarvi tra le molte board, non siete soli. Il grande flusso di lettori ha creato non poca confusione e Emma ha risposto su Twitter ad una fan che lamenta la caoticità del gruppo dicendo che i moderatori sono in arrivo.

@teriboop @goodreads moderatore in arrivo xxx

Unico retweet non legato a Our Shared Shelf è per un tweet di Lena Dunham, che accompagnando Hillary Clinton durante la sua campagna elettorale ha imparato il significato della parola caucus e ne è orgogliosa.