I tweets della settimana [8 Marzo – 14 Marzo]

Gli eventi dell’8 Marzo e le celebrazioni per la Giornata Internazionale delle Donne l’hanno fatta da padroni tra i tweets e i retweets di Emma, ma la Watson ha concesso qualche attenzione anche ad altro, a cominciare dall’uscita di Aprile di Esquire UK, dove condivide la copertina con Tom Hanks.

@maiyet @esquire @ESQStyle ❤️

Su Facebook lo staff ha messo come copertina uno scatto dello shoot con Hanks e ha condiviso l’intervista all’attore.

Tante attenzioni sono andate a Lin-Manuel Miranda, creatore di Hamilton, il musical che lo scorso autunno Emma ha visto ben due volte.

Oggi ho parlato con @Lin_Manuel di diversità e uguaglianza ed è stato fantastico. Lui è HeForShe fatto e finito… Nonostante tutte le sciocchezze Serpeverde.

E, a testimonianza dell’incontro e delle “sciocchezze Serpreverde”, Miranda ha tweettato una foto con Emma in cui indossa una sciarpa coi colori della casa di Salazar, prontamente retweetata assieme ad un tweet in cui lo scrittore ci invita a stare allerta in attesa di un video in cui ci verrà rivelato in quale casa Emma colloca Hamilton e una citazione del rapper Notorious B.I.G.

Si sono poi scambiati un paio di botta e risposta-con-foto come due ragazzini nei corridoi di Hogwarts.

Emma: Pazzo
Emma: #Grifondoroèilmigliore

Lin-Manuel: #TUseilamigliore #Grifondoroèfigocredo

Da anni fan di Edward Sharpe & The Magnetic Zeros, Emma ha condiviso il loro ultimo video con una “scusa” in più: alla regia c’è Olivia Wilde armata solo di iPhone.

Quindi @oliviawilde sembra abbia diretto questo video di @EdwardSharpe che è oltraggiosamente bello…Con un Iphone?!!! [LINK] ❤️

@EdwardSharpe @oliviawilde sempre xxx

Retweet scollegato dal resto è questo per Tom Hanks, Bob Dylan e la gente figa che usa la macchina da scrivere.

Su Goodreads Emma ha aggiunto tre citazioni da Tutto sull’amore: nuove visioni, che ha finito di leggere, e ha aggiunto alle sue letture un altro libri di bell hooks, Feminism is for Everybody: Passionate Politics.

If you do not know what you feel, then it is difficult to choose love; it is better to fall. Then you do not have to be responsible for your actions.

Giving generously in romantic relationships, and in all other bonds, means recognizing when the other person needs our attention. Attention is an important resource.

The practice of love offers no place of safety. We risk loss, hurt, pain. We risk being acted upon by forces outside our control.