I tweets della settimana [15 Marzo – 21 Marzo]

Continuano i retweet di Lin-Manuel Miranda dopo la loro conversazione HeForShe. Prima di ricordarci che l’intera intervista è online sul facebook di Emma, ci chiede 3 minuti del nostro tempo per guardare Emma boxare un beat per il suo freestyle femminista. ((In affetti, durante la promozione di Noah aveva rifiutato di boxare qualunque beat, proponendosi come ballerina. :D))

Ecco quindi i vostri prossimi 3 minuti:

Emma Watson, Drop The Beat

And here's a SHORT clip of Emma Watson beatboxing while I freestyle about #HeForShe, if you only have 3 minutes. This was so fun.

Posted by Lin-Manuel Miranda on Thursday, March 17, 2016

Ma il prodotto più importante della conversazione è un altro:

Ok, Emma Watson e io vi abbiamo appena fornito l’equivalente di 1 anno di gif. Spero ti abbia dato spunti per il futuro. #HeForShe Trovo che tu sia formidabile

Per la Watson la collaborazione è stata fruttifera. Ed esclusiva:

Se mi ha dato spunti? Sei la mia Mavis Staples! Dire che sono ispirata è riduttivo! Non farei beatbox per NESSUN ALTRO! #HeForShe

La traccia twitteriana post-intervista si chiude con Lin-Manuel che affida alla gestualità di Emma un giudizio complessivo:

Il beatbox non è passato inosservato: una fan del comico James Corden suggerisce Emma e Miranda per il segmento Carpool Karaoke, dove James e l’ospite di turno vanno a farsi un giro in macchina interrompendo ogni tanto l’intervista solo per cantare a squarciagola le proprie hit e non solo.

Emma continua a seguire il coinvolgimento nelle attività HeForShe del Primo Ministro canadese Justin Trudeau. Eccolo con la spilla HeForShe

dire che impegnarsi per i diritti delle donne mi sembra una cosa ovvia da fare e che c’è un sacco di lavoro che dobbiamo fare contro la violenza sulle donne – in particolare quelle indigene

Su Facebook e Twitter Emma ha cambiato foto profilo, mettendone una che recentemente Andrea Carter-Bowman ci ha confermato essere sua.