Contatta Emma

Troppo Lungo; Non l’ho letto

L’unico modo per contattare Emma è essere iscritti su Twitter e menzionarla in un un tweet.

Come NON contattare Emma

Emma Watson Italia non è un sito ufficiale, nè italiano, nè europeo, nè mondiale, di Emma Watson. Non ha alcun contatto con Emma o con persone vicine a lei, e non è in grado di parlarle, o di inoltrarle messaggi o oggetti da parte dei fan o di organizzare incontri fisici o virtuali (videochat, ecc.) tra lei e i fan, che siano singoli o a gruppi. Speriamo che questo sia chiaro da questo punto in avanti :)

Nessun numero di telefono, indirizzo e-mail o indirizzo postale personale di Emma è noto. Anche qualora EWI lo conoscesse, non lo fornirebbe per nessuna ragione.

Ora passiamo a parlare di come si può interagire direttamente con Emma. Seguite il discorso:

Contattare Emma DIRETTAMENTE

Emma ha un paio di pagine ufficiali, nel senso che lei sa che esistono e che vengono usate per pubblicizzarla, per postare notizie, foto, citazioni, altro materiale d’interesse per il pubblico. Queste pagine ufficiali sono:

Emma Watson Official (EWO)
Facebook.com/EmmaWatson
+EmmaWatson (Google+)
@EmWatson (Twitter)
WhoSay
Instagram

EWO è il sito ufficiale di Emma Watson, che veniva curato da una persona scelta da Emma, Jo. Purtroppo oramai è in disuso dall’inizio del 2013: contiene solo una pagina iniziale segnaposto e non è più possibile navigarlo. Non si sa nulla su quando verrà riaperto, e non è nemmeno certo che verrà mai riaperto.

Le pagine su Facebook e su Google+ sono curate dallo staff e non contengono messaggi scritti da Emma. Se scrivete/commentate su queste pagina, è lo staff a leggerle, non Emma.

Ci sono state nel passato evidenze che suggerivano che Emma avesse un account personale su Facebook (non una pagina), ma

  • È completamente nascosto e non compare nelle ricerche, bisogna conoscerne l’indirizzo;
  • Non sappiamo se Emma lo usa ancora;
  • Emma accetta l’amicizia solo ed esclusivamente a persone che conosce personalmente;
  • Non è possibile mandare messaggi all’account.

Emma Watson Italia non conosce questo account e anche se lo conoscesse, non ne fornirebbe l’indirizzo per nessuna ragione, per quanto sia inutile.

L’account WhoSay contiene foto caricate direttamente da Emma, che lo usa come “supporto” del suo account Twitter. Non è possibile comunicare con lei in nessuna forma attraverso WhoSay, chiederle amicizia o altro. Si tratta solamente di un portale per foto e video.

Anche l’account Instagram contiene foto caricate direttamente da Emma. Non lo usa per condividere immagini del suo privato, vi pubblica principalmente foto legate al suo ruolo di Ambasciatrice dell’UN Women. E’ possibile commentare i suoi post, ma non è detto che legga e tanto meno che risponda.

E finalmente arriviamo al punto: l’account Twitter di Emma contiene messaggi direttamente scritti da lei. Emma lo usa sempre più spesso, dal computer ma soprattutto dal cellulare, per dire tutto quello che le viene voglia al momento: la musica che sta ascoltando, il programma che sta guardando, fatti simpatici che le capitano, siti che la colpiscono, cose che la fanno ridere, condividere foto e video, ma anche pensieri/opinioni, insomma tutte le cose per cui milioni di persone usano Twitter.

È possibile inviarle un tweet con una menzione, utilizzando l’handler @EmWatson nel proprio tweet. In questo modo il vostro tweet comparirà nella casella “Connetti” di Emma. Ogni tanto Emma risponde ai tweet che le inviano, o li retwitta o li mette tra i propri preferiti.

Ora, quello che c’è da capire è che Emma riceve migliaia di menzioni al giorno, ed è assolutamente impossibile che le legga tutte, figurarsi rispondere a tutte. Quindi:

  • C’è un’altissima probabilità che Emma non legga il vostro tweet.
  • Emma potrebbe leggere il vostro tweet ma non rispondere, per una qualsiasi ragione. Non c’è assolutamente modo di sapere se Emma ha letto il vostro tweet o perché non l’abbia letto: se vi risponde/retwitta/preferisce certamente lo ha letto, altrimenti è impossibile esserne certi.

Contattare Emma INDIRETTAMENTE

IMPORTANTE: Gli indirizzi per i fan sottoriportati non sono più validi almeno da metà 2015. Cosa ancora più importante, non ne sono noti di altri/alternativi. Quindi allo stato attuale non è possibile scrivere ad Emma e al suo staff attraverso indirizzi appositi.

  • il dominio emmawatson.com è stato abbandonato da Emma e dal suo staff, e di conseguenza non sono più attive le mail che utilizzano quel dominio.
  • La casella postale ha cominciato a restituire al mittente con motivazione “destinatario trasferito” (addressee gone away) almeno a partire dall’Estate 2015, quindi non sprecate tempo e soldi inviando lettere o regali alla casella postale di Emma: vi tornerebbero indietro.

Indirizzi e-mail e indirizzi postali personali e privati di Emma, come detto, non sono noti. Emma ha però creato degli indirizzi apposta per i fan, dove inviarle posta sia tradizionale che elettronica. In un vecchio articolo ne parliamo meglio, ma li riportiamo qui per comodità.

Fan email

fans@emmawatson.com

Casella Postale

Emma Watson
PO Box 68162
London
N1P 2AL
United Kingdom

In entrambi i casi è lo staff di Emma a ricevere e leggere la posta. Solo parte di essa viene selezionata e inoltrata ad Emma, e non c’è modo di sapere se la propria fa parte di questa selezione. Non viene garantita una risposta, al contrario del vecchio indirizzo degli studios di Harry Potter (non più attivo) dove veniva spedita una foto di Emma con un autografo prestampato. Per accrescere la possibilità di una risposta via posta, vi consigliamo di includere una busta già affrancata (francobolli inglesi) e compilata col vostro indirizzo come destinatario.